Gabetti
Breaking News
Solenni Festeggiamenti in onore di San Gaetano da...
A Scario la quinta edizione del Memorial Giovanni...
La Fedelissima bloccata a Ostia a causa delle...
Nasce a Castel Ruggero l'associazione ''Oltre il...
Processione di Sant'Anna rinviata per il cattivo...
Accordo tra i comuni del monte Bulgheria e il...
La presentazione del volume ''Il Grande Esule di...
Il 30 luglio la notturna della ''Vallo in Corsa -...
Torrentismo, emozioni e brividi lungo i canyon...
Camerota e' Vacanza: ecco il tabellone degli...
In occasione del Memorial Giovanni Tancredi a...
Apericena a Ciolandrea
Ritorna il concorso di pittura estemporanea...
Scenario apocalittico per le zone di Scario...
Prima riunione per il neo comitato ''Almeno...
Concerto a Cala Bianca
Il Vicesindaco Sorrentino: in condizioni di...
A Paestum boom di visitatori, oltre 50 mila, per...
Camerota dichiara guerra a chi sversa...
Connessione internet gratuita sul porto di Scario
Incendi: da Corsico solidarieta' per San Giovanni...
Camerota, consigliere becca cittadino che getta...
Navette bus gratuite dal golfo di Policastro per...
Avviso importante: tutti i giorni sospensione...
Gabbani a Scario, le parole del Sindaco e le...
Incendi: Scario in ginocchio, immagini drammatiche
Cambio al vertice del Rotary Golfo di Policastro:...
L'ing. Marotta presenta il libro Storia di un...
La Messa in diretta da Policastro, qui il video...
Una panchina rossa per Pierangela Gareffa,...
I Testimoni di Geova invitano tutti al congresso...
Roghi in Campania, la Provincia: chiediamo aiuto...
Arte, spettacolo, gioco e sicurezza stradale:...
La mia isola, quella dei ricordi! Orlando Morrone...
Sapri: centinaia di persone ed applausi a scena...
Squalifica di Bassano per doping. La Podistica:...
Scario, ritorna la Guardia Medica turistica
Scario ancora sulla Rai: ecco il servizio del Tg3...
San Giovanni a Piro: inaugurato il nuovo impianto...
Dal tavolo tecnico sulla crisi idrica nasce un...
San Giovanni a Piro, inaugurati i locali di...
Il comune di San Giovanni a Piro su Rai3, ecco il...
Inedito: San Giovanni a Piro nel 1812, su Pyros...
Decreto sulla vaccinazione obbligatoria dei...
Super concerto di Francesco Gabbani a Scario
Preparate le carrette...a Caselle arriva la Crazy...
Scario, il comune aderisce al progetto ASL...
Le aree marine Infreschi-Masseta e Castellabate...
I Modena City Ramblers alla Festa d'estate di...
Tutto pronto per la prima di La Speranza...
Silvia Mezzanotte in agosto a Bosco per la Festa...
Pubblicato il calendario eventi estate 2017 a San...
Carenza idrica estate 2017, a San Giovanni a Piro...

Innovativo Road show Convivium4Tourism, Aperitivi per il Turismo



Mediterranean Experience, la rete di impresa nata nel 2015, continua la sua azione innovativa per il turismo. Tra gli obiettivi: miglioramento qualitativo dell'ospitalità e dei servizi, rafforzamento della competitività, qualificazione delle risorse umane, allungamento della stagionalità. Nell’intento di ridisegnare l'offerta turistica con il coinvolgimento di tutti gli stakeholders del territorio, la rete ha promosso il road show “Convivium4Tourism - Aperitivi per il Turismo”: cinque appuntamenti per condividere nuove idee, esperienze e progetti.

«E’ necessario che il Cilento sappia costruire il proprio percorso di crescita, in maniera organica e condivisa, onde evitare che diventi terra di conquista, perdendo un’importante occasione di sviluppo globale e complessivo – spiega Maria Federica Agresta, presidente di Mediterranean Experience – E’ un momento utile e importante per rimboccarsi le maniche e contribuire con la propria piccola ma fondamentale parte. Per questo incontreremo gli operatori e tutti coloro che vogliono dare il proprio contributo in occasione del Convivium4Tourism».

Cinque appuntamenti per consolidare relazioni e condividere soluzioni concrete con tutti gli attori del turismo. Il primo, venerdì 10 marzo alle 17.30 in P.zza Luigi Guercio a Santa Maria di Castellabate. «Il Cilento, che soffre di una scarsa riconoscibilità del proprio Brand, necessita di iniziative di supporto alla sua affermazione e, attraverso l'implementazione di nuovi servizi e l'articolazione di una offerta completa, la rete può indirettamente promuovere il Cilento quale nuova destinazione, in linea con le strategie nazionali e regionali », spiega Agresta.

Mediterranean Experience ha già messo in campo progettualità funzionali al miglioramento dell’offerta turistica. Come Cilento Shuttle, un servizio di trasporto ed accoglienza che collega Salerno e Capodochino al Cilento a partire da 10 euro a persona a tratta, senza alcun onere per la struttura ricettiva, se non quello di prenotare il servizio. Un progetto ambizioso, frutto della partnership con Infante Viaggi, ed un servizio completamente privato, che non ha avuto alcun tipo di finanziamento pubblico. «Si tratta della dimostrazione che gli imprenditori, insieme, possono trovare soluzioni incisive e concrete», aggiunge Agresta. Nel solco condiviso della promozione in chiave esperienziale del territorio, nasce, invece, il progetto Catalogo delle esperienze; ancora, per elevare le competenze professionali nel settore, è stato avviato un vero e proprio programma formativo rivolto agli imprenditori turistici. 

Mediterranean Experience ha nel suo DNA territorio ed innovazione; ecco perché ha inteso condividere alcune le progettualità con significative esperienze di start up locali.

Santa Maria di Castellabate, la prima tappa; seguiranno quelle di Paestum (15 marzo ore 17.30, La Dispensa), di Villammare (18 marzo ore 11.00, P.zza Maria Ss Porto Salvo), di Marina di Camerota (24 marzo ore 17.30, Hotel La Scogliera) e di Cannicchio (29 marzo ore 17.30, Villa Cannicchio).

Comunicato stampa

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login