Gabetti
Breaking News
Youssef Aich e Filomena Palomba vincono la...
Arriva in edicola Pyros 216!
Festeggiati a San Giovanni a Piro i 35 anni della...
Avviso Consac: grave crisi idrica da scarsita'
Matilda Cuomo, mamma del Governatore dello Stato...
Festa di Pietrasanta 2017: le celebrazioni in...
Sabato sera a San Giovanni a Piro ritorna la...
5^ Corsa della Sirena Leucosya: Nigro, Picardi e...
Bulgheria Tour, 50 km in bici alla scoperta dei...
Scelto il nuovo Direttore del Museo Ortega
35 anni di aggregazione attraverso lo sport: la...
Inaugurata a Paestum l'anteprima della mostra...
Celle di Bulgheria, 7 progetti del Comune...
A Roma per protestare contro i tagli del Governo,...
Disposizioni per la tutela del decoro urbano...
Conferenza Stampa su "Ritorno al Cilento,...
San Giovanni a Piro: apposita ordinanza per la...
Il keniota Kanda si aggiudica l'ottava Corsa del...
Scario in mostra a Roma, alle Terme di Diocleziano
Ufficiale, frecciarossa fino a Sapri per l'estate...
Messaggio del Vescovo De Luca in vista delle...
Bandiere Blu: il Cilento ancora indice di qualita'
Palinuro: sorpresi durante una battuta di pesca...
X Factor 2017, il sogno di Dominga da San...
Simulazione di salvataggio di un bagnante, in...
Tartaruga salvata a Scario, il risultato della...
Squalo avvistato a Policastro, dovrebbe trattarsi...
Orazio Cerino in scena con la favola 'I Musicanti...
Il Nuovo Sindacato di Polizia evidenzia lo stato...
Salvata a Scario una tartaruga Caretta Caretta
A Policastro Bussentino un Memorial dedicato a...
Il primo maggio sangiovannese: riflessioni,...
Primarie Pd, i risultati da San Giovanni a Piro
Colpo di scena sul depuratore e novita'...
La piazza del comune dedicata all'ex sindaco...
Il programma della Festa di Pietrasanta 2017....
#equinoziomediterraneo: ricco programma di...
Parte 'Cilento & Diano Express', la Capitale...
Pubblicato il bando per il terzo Contest...
Foto e corti dal Cilento, il Premio Pietro De...
'A Prescindere...': dal 21 al 23 luglio la 5a...
Classifica della qualita' delle acque per il...

Innovativo Road show Convivium4Tourism, Aperitivi per il Turismo



Mediterranean Experience, la rete di impresa nata nel 2015, continua la sua azione innovativa per il turismo. Tra gli obiettivi: miglioramento qualitativo dell'ospitalità e dei servizi, rafforzamento della competitività, qualificazione delle risorse umane, allungamento della stagionalità. Nell’intento di ridisegnare l'offerta turistica con il coinvolgimento di tutti gli stakeholders del territorio, la rete ha promosso il road show “Convivium4Tourism - Aperitivi per il Turismo”: cinque appuntamenti per condividere nuove idee, esperienze e progetti.

«E’ necessario che il Cilento sappia costruire il proprio percorso di crescita, in maniera organica e condivisa, onde evitare che diventi terra di conquista, perdendo un’importante occasione di sviluppo globale e complessivo – spiega Maria Federica Agresta, presidente di Mediterranean Experience – E’ un momento utile e importante per rimboccarsi le maniche e contribuire con la propria piccola ma fondamentale parte. Per questo incontreremo gli operatori e tutti coloro che vogliono dare il proprio contributo in occasione del Convivium4Tourism».

Cinque appuntamenti per consolidare relazioni e condividere soluzioni concrete con tutti gli attori del turismo. Il primo, venerdì 10 marzo alle 17.30 in P.zza Luigi Guercio a Santa Maria di Castellabate. «Il Cilento, che soffre di una scarsa riconoscibilità del proprio Brand, necessita di iniziative di supporto alla sua affermazione e, attraverso l'implementazione di nuovi servizi e l'articolazione di una offerta completa, la rete può indirettamente promuovere il Cilento quale nuova destinazione, in linea con le strategie nazionali e regionali », spiega Agresta.

Mediterranean Experience ha già messo in campo progettualità funzionali al miglioramento dell’offerta turistica. Come Cilento Shuttle, un servizio di trasporto ed accoglienza che collega Salerno e Capodochino al Cilento a partire da 10 euro a persona a tratta, senza alcun onere per la struttura ricettiva, se non quello di prenotare il servizio. Un progetto ambizioso, frutto della partnership con Infante Viaggi, ed un servizio completamente privato, che non ha avuto alcun tipo di finanziamento pubblico. «Si tratta della dimostrazione che gli imprenditori, insieme, possono trovare soluzioni incisive e concrete», aggiunge Agresta. Nel solco condiviso della promozione in chiave esperienziale del territorio, nasce, invece, il progetto Catalogo delle esperienze; ancora, per elevare le competenze professionali nel settore, è stato avviato un vero e proprio programma formativo rivolto agli imprenditori turistici. 

Mediterranean Experience ha nel suo DNA territorio ed innovazione; ecco perché ha inteso condividere alcune le progettualità con significative esperienze di start up locali.

Santa Maria di Castellabate, la prima tappa; seguiranno quelle di Paestum (15 marzo ore 17.30, La Dispensa), di Villammare (18 marzo ore 11.00, P.zza Maria Ss Porto Salvo), di Marina di Camerota (24 marzo ore 17.30, Hotel La Scogliera) e di Cannicchio (29 marzo ore 17.30, Villa Cannicchio).

Comunicato stampa

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login