Gabetti
Breaking News
A Scario una barca da pesca dedicata a Papa...
Urban Trek a Lentiscosa, tra chiese e maracuoccio
Sequestro preventivo al Porto di Policastro
Morigerati e' ancora Bandiera Arancione, lunedi'...
Comune consegna Aula Informatica a scuola....
L'Istituto Da Vinci di Sapri presenta il volume...
Inaugurata a Sapri la nuova sede Cisl (FOTO)
Strada chiusa: torna la postazione del 118
Presentato il regolamento per la concessione...
Gruppo Camerota Riparte: ''Dal Sindaco Scarpitta...
La scoperta: Federico Fazio, calciatore della...
La Diocesi di Teggiano Policastro celebra a...
Lotta al randagismo: Comune vieta abbandono...
Parte oggi la Scuola del Vangelo per la Forania...
Tutto si trasforma: esposizione di oggetti creati...
Nuovo bando per recuperare e valorizzare i beni...
Provincia di Salerno: successo di pubblico e di...
Scatti di pace: il tema della Festa annuale...
Camerota, pericolosa frana al Ciglioto: strada...
Sta per arrivare al Cineteatro Tempio del Popolo...
Marina di Camerota, un progetto per trasformare...
Resto al Sud: incentivi per i giovani...
Chiara Avagliano si dimette dalla carica di...
Presentazione del Marchio del Parco
Premiazione del contest ''Cosa vedono i miei...
Presepiando 2018, il video con tutte le opere in...
Palinuro ricorda i tre sub deceduti nella grotta
Torna ''Il mare d'inverno'', i volontari di Fare...
Camerota, turisti e cittadini raccontano la...
2 lontre a spasso nell'oasi Wwf di Morigerati...
Giochi d'azzardo, allarme rosso! Pyros 223 in...
Nasce ad Agropoli ''VIVICILENTO''
Nasce il logo Cilento Run: l'uomo al centro, le...
Pro Loco San Giovanni a Piro - Bosco: aperte le...
Il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e...
Dimentica borsa con 700 euro sul treno. Lieto...
Camerota, un nuovo comandante per i vigili urbani
Strade Provinciali, al via i lavori di messa in...
Santa Marina: primi passi per il nuovo, moderno,...
Camerota, approvato il regolamento per l'adozione...
Il Premio Letterario Roccagloriosa si prepara per...
Asl Salerno, partono i nuovi concorsi per...
Class Action contro Consac. Maione: ''a Santa...
7 mila euro per la sicurezza delle scuole di San...
Il 2018 si apre con un tuffo rigenerante nelle...
Il Premio del Sorriso 'Michele Russo' all'Ass....
Santa Marina: class action contro la Consac per i...
Provincia di Salerno, approvato il rendiconto 2016
Policastro Bussentino: salvata una Gru ferita da...
Incidenti di caccia, per il WWF Campania e'...
Omicidio Caruso, condannato a 14 anni Florin Nutu
Nel mondo del podismo campano irrompe l'ASD...
Il Giro d'Italia torna nel Cilento, vediamo nel...
Fede, tradizione e pieta' popolare: Rosalia...
Cilento Experience: un territorio da vivere. Tra...

Parole Note sul palco del Cineteatro Ferrari



Il 28 aprile al Cineteatro Ferrari di Sapri sarà in scena Parole Note, lo spettacolo che unisce poesia, musica e immagini; una serata, unica nel suo genere, che coinvolgerà ed emozionerà il pubblico. E per gli aspiranti poeti una sorpresa: da oggi prende il via l’iniziativa “Ti lascio una poesia”.

Il celebre programma di Radio Capital, ideato da Maurizio Rossato, sale sul palco del Cineteatro Ferrari per portare in scena un progetto musicale innovativo e affascinante, che unisce musica, poesia, frammenti di prosa, luci e cinema, con l’obiettivo di valorizzare i testi della grande letteratura, attraverso un reading innovativo, diverso dai reading tradizionali e anche da letture “attoriali”.

Le letture di Giancarlo Cattaneo, voce di primo piano per Radio Capital, presentate da Mario De Santis, saranno accompagnate da musica e immagini, al fine di creare un nuovo linguaggio e un nuovo messaggio. Uno spettacolo sempre diverso accompagnato da un dj set decisamente sorprendente e da immagini estremamente evocative ed avvolgenti. Alla musica/parole si aggiunge una cornice “visual”: frammenti di film e fotografie per creare un flusso e una stratificazione di segni.

Tutti noi abbiamo un lato sognatore e poeta. Forse è chiusa in un cassetto, magari è scarabocchiata in una vecchia agenda, magari è solo un’idea che non ha mai preso forma, ognuno ha una sua poesia e quale momento migliore per presentarla? Per chi vuole cimentarsi come poeta, non dovrà lasciarsi sfuggire l’iniziativa “Ti lascio una poesia”: il Cineteatro Ferrari e Radio Capital invitano tutti gli aspiranti poeti a presentare una loro poesia. 

Tema? Innamoratevi!

La più bella poesia sarà letta durante lo spettacolo Parole Note, il 28 aprile. Il vincitore sarà premiato con un Ebook reader.

Il pubblico della serata potrà partecipare inviando un testo poetico inedito e mai premiato, che non superi la lunghezza di trentacinque versi. Il testo dovrà essere inviato via e mail entro e non oltre il 20 aprile 2017 a info@graficamente.com.

Info:  Cineteatro Ferrari di Sapri

Prezzo biglietti: 10 euro + 1 prevendita on line
Acquista il biglietto

Regolamento “Ti lascio una Poesia” 

1)      La partecipazione è riservata agli spettatori di Parole Note del 28 aprile 2017 presenti in sala presso il Cineteatro Ferrari;

2)      Si può partecipare con un testo poetico inedito e mai premiato, che non superi la lunghezza di trentacinque versi. Tema: "Innamoratevi!"

3)      Il testo va inviato via e-mail come allegato in formato word o pdf  e trasmesso entro il 15 aprile 2017 a info@graficamente.com .

4) Tutti i testi dovranno essere riportati i seguenti dati: nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, indirizzo mail e dichiarazione che l'opera presentata è di produzione propria, inedita e mai premiata, che si autorizza la Graficamente s.r.l. a utilizzare l’opera per manifestazioni collaterali al concorso e che si cede il diritto di pubblicazione sul sito web;

5)      L’operato dei componenti della Commissione esaminatrice, i cui nomi saranno resi noti il giorno della premiazione, è insindacabile e inappellabile;

6)      La poesia scelta sarà letta durante la serata di Parole Note a Sapri, e sarà premiata con un Ebook reader.

Per eventuali informazioni contattare la Segreteria info@graficamente.com

Comunicato stampa

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login