Gabetti
Breaking News
Salute: Il Comune di Santa Marina richiede la...
Roccagloriosa ''scopre'' le erbe spontanee
Maria, donna eucaristica: inizia domani a San...
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Amaro Teggiano nel terzo appuntamento di Mangia...
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Itinerari d'arte nel Cilento Mediterraneo: XII edizione di Equinozio d'Autunno, il programma completo



Ritorna a San Giovanni a Piro, Bosco e Scario "Equinozio d'Autunno", rassegna culturale giunta alla dodicesima edizione. La storica manifestazione organizzata dal Comune di San Giovanni a Piro prevede anche quest'anno una ricca serie di appuntamenti tra eventi culturali e concerti di artisti di spicco del panorama musicale italiano: un affascinante itinerario  d'arte nel Cilento Mediterraneo.

La Rassegna inizierà a Scario venerdì 1 settembre con l'Estemporanea di pittura "Se un giorno dipingessi Scario" e lo spettacolo della Compagnia La Melarancia, che si esibirà in "Le voci di Napoli" presso la località Tragara alle ore 21 e 30.

Il giorno dopo toccherà al maestro Espedito De Marino: l'eccellente chitarrista delizierà il pubblico di Piazza Immacolata grazie alle note e alle melodie della grande musica classica napoletana.

Il 3 settembre la manifestazione si sposterà a San Giovanni a Piro con “Classics”, rassegna bandistica in programma in Piazza San Giovanni Paolo II alle 21 e 30.

Dopo qualche giorno di pausa gli eventi riprenderanno mercoledì 6 a Bosco con la dodicesima edizione del Premio Ortega; per l'occasione dalle ore 18 saranno aperti al pubblico i luoghi del "Pintor" (casa e museo) mentre alle ore 20 l'appuntamento è con "PercussionAmo live".

Il giorno seguente, ancora a Bosco, protagonisti il ritmo e la passione dei Tarantolati di Tricarico, autentici interpreti della Taranta lucana, tra le formazioni in attività più longeve della scena musicale italiana, che si esibiranno in piazza 7 luglio 1828.

Enzo Abitabile e i Bottari promettono scintille per il concerto di venerdì 8 in Piazza San Giovanni Paolo II a San Giovanni a Piro, tra musica folk e ritmo afro americano, tradizione e innovazione.

Sabato 9 grande spettacolo con gli Avion Travel e la loro musica raffinata e poetica, vincitori del Festival di Sanremo del 2000 con il brano Sentimento. Il concerto, aperto dalla band GliInfelici, si terrà nel piazzale del porto turistico di Scario alle ore 22.

Stessa location il giorno seguente per l'esibizione dei Bandabardò, "il più scatenato, appassionato, roboante e colorato gruppo folk italiano in attività": l'energia della band fiorentina illuminerà a festa il lungomare più bello d'Italia!

L'edizione 2017 di Equinozio d'Autunno terminerà nel weekend di metà settembre: venerdì 15 la Compagnia Teatrale "I LatiTanti" di Scario presenterà il musical "Aggiungi un posto a tavola", commedia musicale italiana in due atti di Garinei e Giovannini, scritta tra il 1973 e il 1974 con Laia Fiastri, liberamente ispirata al romanzo After me the Deluge di David Forrest; sabato 16 grande chiusura con l'Alfano I Jazz Ensemble, dalla serie dei Concerti di Mezza Estate.

Comunicato stampa

programma generale

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login