Gabetti
Breaking News
Salute: Il Comune di Santa Marina richiede la...
Roccagloriosa ''scopre'' le erbe spontanee
Maria, donna eucaristica: inizia domani a San...
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Amaro Teggiano nel terzo appuntamento di Mangia...
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22 luglio - EQUINOZIO FESTIVAL 1-9 settembre



L'organizzazione della tredicesima edizione di Equinozio d’Autunno comunica il primo grande artista della kermesse: Francesco De Gregori “apre” il palinsesto lunedì 3 settembre dal Piazzale del Porto di Scario con “TOUR 2018”. Il Cantautore sarà accompagnato sul palco da Guido Guglielminetti al contrabbasso, Paolo Giovenchi alla chitarra, Alessandro Valle alla pedal steel guitar e Carlo Gaudiello al pianoforte, una formazione già sperimentata in autunno nel suo tour in Europa e negli Stati Uniti ma che rappresenta un’assoluta novità per il pubblico italiano.

La scaletta prevede i grandi classici di De Gregori ma anche gioielli nascosti, canzoni “mai passate alla radio”, brani raramente eseguiti dal vivo negli ultimi anni.

«Mi fa piacere quando il pubblico riconosce un pezzo dalle prime note – dichiara De Gregori – ma mi piace anche quel silenzio un po’ stupito che accoglie le canzoni meno conosciute. La bellezza del live è anche questa, la scaletta non deve essere scontata, bisogna mischiare le carte».

1–9 settembre questa la settimana del Festival; l’estemporanea di pittura “se un giorno dipingessi Scario” e due appuntamenti “Verso Matera 2019” anticipano il concerto del cantautore romano a Scario. Giovedì 6 (Premio Ortega) e venerdì 7 (concerto) gli appuntamenti alla frazione storica Bosco; la kermesse chiude al capoluogo, San Giovanni a Piro, nel weekend 8-9 settembre con due appuntamenti: Festival Buskers, Street art e suoni live da Piazza Giovanni Paolo II.

“Il messaggio musicale di Equinozio 2018 racconta i “cantautori” legati tra loro da un filo sottilissimo e profondo di cui sveleremo presto gli altri nomi – dichiara il Sindaco di San Giovanni a Piro Ferdinando Palazzo – e il festival, anche quest’anno, sarà aperto da un’anteprima domenica 22 luglio a Scario”.

Il programma completo, curato dal direttore artistico Don Gianni Citro, sarà reso noto nella conferenza stampa di giovedì 29 marzo unitamente al cartellone Itinerario Mediterraneo 2018 curato dall’Assessore Ambiente e Turismo Pasquale Sorrentino che dichiara “siamo pronti a diramare la stagione turistica Pasqua/ottobre per consentire ai turisti, ai residenti ed alle imprese di pianificare una estate lunghissima”.

COMUNICATO STAMPA

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login