Gabetti
Breaking News
Salute: Il Comune di Santa Marina richiede la...
Roccagloriosa ''scopre'' le erbe spontanee
Maria, donna eucaristica: inizia domani a San...
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Amaro Teggiano nel terzo appuntamento di Mangia...
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Cilento, prende il via domani ''E...Vivi Bulgheria''



CELLE DI BULGHERIA. Escursioni e spettacoli teatrali, musica e mostre pittoriche. Ma anche scambi culturali con la Bulgaria, tour in bicicletta e buona cucina locale.  Prenderà il via domani (domenica 22 aprile) nel Cilento “E...Vivi Bulgheria”, kermesse dedicata al territorio e all’enogastronomia che si svolgerà nel Comune di Celle di Bulgheria dal 22 aprile al 30 maggio.

“E' un evento molto articolato – ha spiegato il sindaco di Celle di Bulgheria Gino Marotta - che mira, attraverso percorsi integrati di musica, sport, arte, mestieri tradizionali e prodotti della gastronomia locale, ad attirare sul territorio flussi turistici e attrattori economici”. “L'iniziativa – continua Marotta - è stata studiata per veicolare l'enorme flusso turistico che vede la Regione Campania ospitare ogni anno 2 milioni di bulgari, anche verso il territorio cilentano, in particolare alle pendici del Monte Bulgheria, la cui origine è storicamente attribuita allo stanziamento dei bulgari. In questo modo s’incrociano le esigenze dei turisti, alla ricerca molto spesso di similitudini di nascita, con le caratteristiche naturali e antropiche del territorio che allarga i suoi orizzonti verso l'Europa”.

Ecco il programma degli eventi:

22 aprile 2018 Escursione trekking sul monte Bulgheria

Il percorso affronterà i sentieri frequentati dai pastori del Monte Bulgheria esplorando il territorio degli Iazzi, tipici ricoveri realizzati un tempo per il ricovero degli animali da pascolo. Godendo di una vista mozzafiato si affronteranno sia le tematiche naturalistiche che le vicende storiche che hanno interessato quest’area.

24 aprile 2018 Celle di Bulgheria - Poderia

Spettacolo Teatrale 1828 La Rivolta del Cilento Itinerante a Celle di Bulgheria

Lo spettacolo teatrale-musicale,  attraverso musiche e testi inediti, vuole rendere omaggio a eroi, uomini e donne, che con le loro gesta hanno saputo rappresentare la fierezza e l’orgoglio di un territorio, il Cilento, stanco di essere trascurato dalla tirannide borbonica. Le vicende del Canonico De Luca da Celle di Bulgheria, dei fratelli Capozzoli da Monteforte Cilento, delle famiglie Riccio di Cardile e De Mattia di Vallo della Lucania, porteranno lo spettatore a comprendere le ragioni che scatenarono le tragiche giornate della rivolta, repressa con durezza dalle truppe borboniche, guidate dallo spietato maresciallo Francesco Saverio Del Carretto. Lo spettacolo porta a conoscenza delle giovani generazioni e dei tanti turisti che frequentano le nostre località cilentane, una pagina poco studiata sui banchi di scuola che ha anticipato il Risorgimento Italiano.

25 aprile/ 30 Maggio 2017  Celle di Bulgheria – Poderia

Mostra pittorica e delle tradizioni italo-bulgare

Laboratori artigianali nelle piccole botteghe cittadine che saranno realizzati  con pezzi di artigianato locale e bulgaro. Tutto rigorosamente in strada, a cielo aperto. Gli artisti, che arrivano da ogni parte del mondo, saranno chiamati ad evidenziare attraverso la pittura e le proprie opere, tutti gli elementi che caratterizzano il paesaggio e la tradizione cilentana.  Insomma una settimana dedicata alla tela e ai colori e alle opere dei vecchi maestri artigiani.

29 aprile/ 30 maggio  Celle di Bulgheria- Poderia

Mostra fotografica: “Cento di cento”, cento scatti dei centenari del parco del Cilento

Il 29 aprile, collegato allo spettacolo sulla dieta mediterranea, sarà inaugurata la mostra fotografica “Cento di cento”, ritratti realizzati dal fotografo regista Danilo Mauro Malatesta ai centenari dell’area del Parco del Cilento. Un documento importante che testimonia la longevità di quest’area nella quale la salubrità dell’aria, la dieta mediterranea, un particolare attaccamento alle tradizioni e alla cultura locale, hanno garantito nei secoli una mirabile qualità della vita oggetto, ormai da tempo, di numerosi studi.

13 Maggio Celle di Bulgheria (Monte Bulgheria)

Bulgheria Tour

Tour con la bici alle pendici del monte Bulgheria. Si partirà da Celle di Bulgheria e si attraverseranno i Comuni di Roccagloriosa, San Giovanni a Piro e Camerota. Un affascinante anello di 50 km da percorrere in mountain bike o in bici da corsa.

18 maggio  – Celle di Bulgheria

Spettacolo Teatrale “Ancel Keys e la ricetta dei cent’anni”

“Ancel Keys e la ricetta dei 100 anni” è uno spettacolo che ricollegandosi al tema di Expo 2015 “Nutrire il pianeta” affronta la questione della corretta alimentazione e della dieta mediterranea. Sul palcoscenico quattro attori/cantanti Giuseppe Brancato, nel ruolo di Ancel Keys, Alina Di Polito sua moglie, Simona La Porta, la cuoca Delia e Vincenzo Albano, il giardiniere, porteranno gli spettatori a capire i principi ispiratori della “piramide alimentare” e dello stile di vita mediterraneo che ci contraddistingue. Lo spettacolo è agganciato a un momento di show cooking sul tema della dieta mediterranea.

26 maggio 2018  Celle di Bulgheria - Poderia

Spettacolo musicale Angelo Loia quartet Piazza Poderia

Lo spettacolo proposto è una ricerca musicale culturale nata per concentrare le energie artistiche del territorio Cilentano, in un gruppo – progetto, che mira a rinvigorire un sentimento di appartenenza, attraverso la memoria. Lo spettacolo musicale di Angelo Loia & Progetto Oiza, si concretizza con un repertorio esclusivamente cilentano, partendo dai canti più tradizionali fino alle canzoni d’autore. Esso richiama dal passato, frammenti di vita vissuta interpretando in musica lo spirito talvolta triste, ma anche leggero e spensierato, delle feste, delle serenate, degli incontri/scontri tra innamorati, dei caratteri di persone e personaggi cilentani. 

 COMUNICATO STAMPA

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login