Gabetti
Breaking News
Salute: Il Comune di Santa Marina richiede la...
Roccagloriosa ''scopre'' le erbe spontanee
Maria, donna eucaristica: inizia domani a San...
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Amaro Teggiano nel terzo appuntamento di Mangia...
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Eventi estate 2018 a Camerota: cultura, religione, sport e divertimento



Come per il 2017 l’Amministrazione Comunale di Camerota ha voluto calendarizzare tutti gli eventi in programma per l’estate 2018 sul territorio proprio comunale. Il servizio, coordinato dal Consigliere delegato allo Spettacolo Manfredo D’Alessandro, è rivolto soprattutto ai turisti. Gli ospiti, che decideranno di trascorrere le proprie vacanze a Camerota, avranno infatti la possibilità, giorno per giorno, di decidere come trascorrere le serate dopo le lunghe giornate di mare.

Si parte forte a giugno. Dall’1 al 3, infatti, torna la kermesse che apre l’estate. Il Meeting del Mare ha di nuovo Camerota come Comune capofila. L’evento ideato e organizzato da don Gianni Citro, abbraccerà migliaia di giovani che assisteranno a tantissimi concerti, mostre, momenti culturali e di aggregazioni. I big di quest’anno sono Frah Quintale, Cosmo e Mellow Mood. Il nome del tema scelto dall’organizzazione è ‘Adesso’. Sempre il primo giugno parte la due settimane organizzata dall’Assessore alla Cultura Teresa Esposito, in collaborazione con le associazioni e le cooperative di gite in barca di Marina di Camerota. ‘La Cultura viene dal mare’ è un programma ricco di appuntamenti ed eventi di ogni genere.

Il 12 e 13 giugno a Camerota capoluogo si festeggia Sant’Antonio. Il 21 giugno a Licusati c’è la Festa della Musica Europea organizzata dalla Pro Loco e dal Mibact. Si prosegue con il saggio di danza dell’associazione ‘Dance is Life’ nelle serate dell’1 e del 2 luglio. Nel weekend del 7 luglio spazio ai solenni festeggiamenti in onore del Santo Patrono di Camerota, San Vincenzo Ferreri. Per l’occasione ingaggiato un big del panorama rapper italiano. Il nome resta ancora segreto.

Il 12, il 13 e il 14 luglio, torna a Marina di Camerota lo Zecchino d’Oro organizzato dall’associazione ‘Carpe Diem’. Il 15 e il 16 luglio, sempre a Marina, si festeggia la Madonna del Carmine. Il 20 e il 21 luglio alto momento di sport e tradizione a Camerota capoluogo, i quartieri si sfidano ai Giochi dei Rioni organizzati dall’associazione ’S.o.s Sorriso’. Dall’1 al 4 agosto Marina di Camerota festeggia il Santo Patrono Domenico. Il 5 agosto a Licusati la feste del Beato Don Giustino. Non c’è un attimo di tregua: il 6, il 20 e il 27 agosto il Camerota Festival nel suggestivo scenario del Castello Marchesale. Il 13 agosto a Marina la Notte delle Perseidi.

L’11 e il 12 agosto, a Licusati, la seconda edizione del Concorso di pittura estemporanea ‘Carmine Caputo’. Sempre il 12 agosto, a Baia Infreschi, la processione via mare in onore di San Lazzaro. Il 17 e il 18 agosto al teatro Kamaraton il Musical organizzato dall’associazione ‘La Meglio Gioventù’. Il 22 agosto la Festa della Madonnina a Lentiscosa. Sempre a Lentiscosa, dall’1 al 4 settembre, paese in festa per la Patrona Santa Rosalia.

L’estate non finisce ad agosto a Camerota. Il 5 settembre il porto si trasforma in un grande contenitore di cultura e gastronomia con la Festa del Mare e del Pescatore organizzata dall’Associazione Tuttinsieme. Dal 6 all’8 settembre la Solennità della Madonna di Coromoto, festa tipicamente Venezuelana in onore dei tanti emigrati in Sud America. Il 6, il 7 e l’8 settembre si festeggia Maria SS. Annunziata a Licusati. Mentre il 22 e il 23 settembre festa di San Pio a Marina di Camerota. Il 30 settembre si chiude con San Pantaleone a Camerota capoluogo.

Mentre dal 14 giugno al 13 settembre, tutti i martedì e giovedì, a Marina di Camerota in piazza San Domenico, il Jazz&Blues: Pianobar Festival promosso dall’associazione commercianti piazza San Domenico e dal Comune di Camerota. Da giugno a settembre, tutti i mercoledì, a Camerota, i mercatini dell’artigianato locale.

«Le date e gli orari potrebbero subire variazioni e il calendario si arricchirà sicuramente di nuovi eventi e di altri appuntamenti che contribuiscono ad allargare l’offerta turistica del nostro Comune - dichiara Manfredo D’Alessandro, Consigliere con delega allo Spettacolo -. L’anno scorso ci siamo insediati a metà giugno e in un solo mese siamo riusciti a mettere insieme un calendario altrettanto allettante. Quest’anno abbiamo giocato d’anticipo e sono davvero soddisfatto di poter dare agli ospiti uno strumento così forbito e variegato. Ci tenevo a ringraziare le associazioni e le Parrocchie delle quattro frazioni che tanto si prodigano per la riuscita di tutti gli appuntamenti. Insieme si possono fare grandi cose».

Comunicato stampa

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login