Gabetti
Breaking News
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Terzo appuntamento di Mangia SANO mangia CILENTANO
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

L'Associazione Oltre il Castello presenta la prima edizione del Concorso Artistico Letterario ''CUNTAMI...'' - Premio Brig. Carmine Tripodi



L'Associazione Oltre il Castello, con sede in Castel Ruggero, ha istituito il Concorso Artistico Letterario "CÙNTAMI..." dedicato al Brigadiere Carmine TripodiMedaglia d'oro al valor militare, vittima della  'Ndrangheta a soli 24 anni.

La prima edizione del Concorso è rivolta a bambini, ragazzi e giovani di Torre Orsaia, Castel Ruggero e Cerreto, che abbiano frequentato nell'anno scolastico appena concluso le classi dalla I elementare al V anno di scuole superiori. Sono ammessi al concorso anche bambini e ragazzi originari del Comune di Torre Orsaia ma che dimorano in altre località.

Il tema scelto per quest'anno è "La Turri di coppa e la Turri di vasciu", i nomi con cui gli antenati del luogo distinguevano Torre Orsaia e Castel Ruggero.

I partecipanti dovranno "raccontare" i due borghi mettendone in luce le peculiarità storiche, artistiche, culturali, tradizionali, devozionali, paesaggistiche e ambientali attraverso elaborati in prosa, poesia, disegno, fotografia.

La premiazione avrà luogo a Castel Ruggero il 3 agosto alle ore 19 presso il rione La Timpa. Interverranno all'evento, presentato dal giornalista Gaetano Bellotta, il Sindaco di Torre Orsaia dott. Pietro Vicino, il Comandante della Compagnia Carabinieri di Sapri Cap. Michele Zitiello, il Presidente dell'Ass. Oltre il Castello don Pietro Scapolatempo, la Vice Presidente dott. Maria Antonietta Tripodi e il Tesoriere Melania De Siervi

I primi tre classificati saranno premiati con un buono acquisto per libri o altro materiale didattico.

Carmine Tripodi

Carmine Tripodi nasce il 14 maggio 1960 da Antonio e Carmela Padulo, a Castel Ruggero (SA).  Qui trascorre l'infanzia e i primi anni della giovinezza.

A 17 anni si arruola nell'Arma dei Carabinieri e nel 1982 è promosso Brigadiere. Dal 30 luglio 1984 assume l'incarico di Comandante presso la Stazione Carabinieri di San Luca (RC). Decisivo in quegli anni fu il suo contributo in ordine alle indagini sui sequestri di persona perpetrati dalla 'Ndrangheta e da altre organizzazioni criminali a scopo di estorsione.

La sera del 6 febbraio 1985, mentre rientrava dal lavoro, la sua auto viene bloccata e contro di lui vengono esplosi diversi colpi di arma da fuoco. Carmine muore a soli 24 anni.

I presunti assassini furono in breve arrestati per essere poi assolti nei successivi processi.

A distanza di un anno dalla morte, il 21 gennaio 1986, fu conferita alla famiglia la Medaglia d'oro al valor militare.

A Castel Ruggero, a San Luca e in altre località d'Italia, la memoria dell'eroico Brigadiere è stata onorata con diverse intitolazioni al suo nome.

L'omicidio di Carmine Tripodi costituì il primo attacco della 'Ndrangheta all'Arma dei Carabinieri. Ancora oggi il delitto resta irrisolto.

Medaglia d'oro al valor militare alla memoria

Data del conferimento: 21/01/1986

Motivazione:

Comandante di Stazione distaccata, già distintosi in precedenti operazioni di servizio contro agguerrite cosche mafiose, conduceva prolungate, complesse e rischiose indagini che portavano all'arresto di numerosi temibili associati ad organizzazioni criminose, responsabili di gravissimi delitti. Fatto segno a colpi di fucile da parte di almeno tre malviventi, sebbene mortalmente ferito, trovava la forza di reagire al proditorio agguato riuscendo a colpirne uno, dileguatosi poi con i complici. Esempio di elette virtù militari e di dedizione al servizio spinto fino al sacrificio della vita. Agro di S. Luca (RC), 6 febbraio 1985

Associazione di Promozione Socioculturale OLTRE IL CASTELLO – Castel Ruggero (SA)

L'associazione Oltre il Castello nasce con l'intento di contribuire allo sviluppo sociale e culturale della realtà locale attraverso la conoscenza, la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale dell'antico borgo di Castel Ruggero e, più in generale, del golfo di Policastro e del Cilento.

A tal fine intende proporre opportune iniziative tese al rispetto alla cura ed al recupero dei beni di interesse storico-artistico-culturale-ambientale e alla salvaguardia delle tradizioni locali, e particolarmente alle espressioni della cultura rurale e della pietà popolare.

Inoltre si propone di raccogliere e rendere fruibile la documentazione inerente la storia e la vita del territorio, con particolare attenzione alla memoria del Brigadiere del C.C. Carmine Tripodi, Medaglia d'oro al valore militare.

cuntami, regolamento

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login