Gabetti
Breaking News
Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e...
Videosorveglianza: consiglio comunale sul tema a...
La Scuola del Design del Politecnico di Milano...
San Giovanni a Piro: 40esima edizione per il...
La proposta di Sara Infantini: Anche a Camerota...
La Quadriglia sangiovannese e la 'Ndrezzata di...
Stazione 'Centola-Palinuro-M. di Camerota',...
Fratelli d'Italia presenta a San Giovanni a Piro...
A Pompei e Paestum viaggiando su un treno storico
Il Comune di Camerota aderisce all'iniziativa...
Anna Maria Maiorano candidata alla Camera: Sono...
Quarta la Cilento Run sulle strade della Penisola...
'Non possiamo rinunciare alla verita'! Giustizia...
Verita' e giustizia per il Sindaco Pescatore...da...
A San Giovanni a Piro due incontri di...
Elezioni: vince il centrodestra, secondo le stime...
1,058 miliardi di euro per l'edilizia scolastica....
Dissequestrata la banchina di sopraflutto del...
Infantini: ''Piu' forze dell'ordine per il...
Grandissimo risultato della Cilento Run a Napoli:...
Elezioni 2018: avviso agli elettori dal Comune di...
Rai 1 nel Cilento con la trasmissione Paesi che...
Con il concerto di Francesco Taskayali conclusa...
Cilento Run alla Half Marathon di Napoli,...
Il Comitato Almenolacqua chiede un incontro al...
Furto al bar della stazione di Sapri
Inizia il conto alla rovescia: meno 100 giorni...
Camerota, a tutti i neonati la lettera del Sindaco
Trasporti, Cilento & Diano Express:...
La Bandiera arancione Morigerati protagonista di...
Il Comune di San Giovanni a Piro indice la II ed....
Siringa e sangue nel bagno del treno, la denuncia...
Scario, raccolti 21 sacchi d'immondizia durante...
A Nocera la Cilento Run trionfa all'esordio! foto...
Eugenio Cioffi eletto Presidente della sezione...
San Giovanni a Piro, la Giunta chiede di...
L'arbitro cilentano Maria Marotta tiene una...
Nasce 'Pulsaria Tennis Club' a Torre Orsaia, nel...
''Getta le tue reti'', iniziativa del Centro...
Omicidio Vassallo, indagini prossime alla...
A Scario una barca da pesca dedicata a Papa...
Sequestro preventivo al Porto di Policastro
Inaugurata a Sapri la nuova sede Cisl (FOTO)
Presentato il regolamento per la concessione...
La scoperta: Federico Fazio, calciatore della...
Lotta al randagismo: Comune vieta abbandono...
Parte oggi la Scuola del Vangelo per la Forania...
Nuovo bando per recuperare e valorizzare i beni...
Resto al Sud: incentivi per i giovani...
Pro Loco San Giovanni a Piro - Bosco: aperte le...
Il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e...
Il Premio Letterario Roccagloriosa si prepara per...

Costiera Amalfitana: parte la depurazione



Al via i lavori per l’impianto di depurazione delle acque in Costiera Amalfitana, nell'ambito del Grande Progetto di risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali. L'opera sarà a servizio di sei comuni: Conca dei Marini, Furore, Praiano, Ravello, Scala e Atrani.

Questa mattina, 1 novembre, alle ore 10.30, nella Piazza di Atrani, si è tenuta una conferenza stampa con il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca e il Presidente della Provincia di Salerno Giuseppe Canfora. All'incontro era presente anche il Consigliere provinciale con delega ai corpi idrici superficiali Pasquale Sorrentino che ha dichiarato: "#provinciaecosostenibile, non un semplice hashtag, ma un impegno solenne da consigliere con delega ai corpi idrici superficiali. Lo abbiamo detto il primo giorno: ambiente (é) turismo. Dopo il  tour Roma/Cilento alla riunione per la bandiera blu, oggi in Costiera amalfitana, dove parte la depurazione, nell’ambito del Grande Progetto di risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali. La Regione Campania attraverso una defibrillazione politica rianima un progetto che fará la storia della Provincia di Salerno, da Scafati a Sapri, passando dalla costiera cilentana e dal mare nostrum".

Comunicato stampa

depurazione amalfi3depurazione amalfidepurazione amalfi2

Altri articoli Politica

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login