Gabetti
Breaking News
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Agropoli ha il suo primo Albero monumentale
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
A San Giovanni a Piro si festeggia San Gerardo,...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Ascea, terminata la XXI edizione del Mediterraneo...
La Comunita' di San Giovanni a Piro a piedi al...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Infantini: Parcheggi ''rosa'' per le donne in gravidanza anche a Camerota



Camerota: questa mattina la consigliera comunale di opposizione Sara Infantini ha presentato al sindaco Mario Scarpitta e al presidente del Consiglio Comunale Giuseppina Cammarano un’interrogazione a risposta scritta per proporre la realizzazione sul territorio comunale di “parcheggi rosa” per le donne in gravidanza. L’interrogazione è stata sottoscritta anche dai consiglieri di opposizione Pierpaolo Guzzo e Vincenzo Del Gaudio.

“Si tratta di un gesto di cortesia - ha spiegato la consigliera - per andare incontro alle esigenze delle donne incinte o con bambini piccoli. I parcheggi rosa sono aeree di cortesia, gratuite, create per permettere la sosta alle mamme vicino a farmacie, asili e uffici pubblici.  Un gesto di civiltà - ha continuato la Infantini - che nella quotidianità può diventare segno tangibile di collaborazione verso il ruolo impegnativo che ha ogni madre”. Poi spiega. “Nel nostro Comune, soprattutto nel periodo estivo, è particolarmente difficile reperire un parcheggio nel centro del paese, in prossimità degli uffici e degli ambulatori; e tale difficoltà è particolarmente sentita dalle donne in gravidanza spesso costrette a percorrere centinaia di metri a piedi sotto il sole cocente. I parcheggi rosa - qualora venisse accolta la proposta - dovranno essere contraddistinti da un logo riconoscibile e dovrà essere predisposta idonea segnaletica verticale”. Ma eventuali trasgressori però non potranno essere puniti.

“L’iniziativa si fonda esclusivamente sulla responsabilità e sul senso civico dei cittadini - tiene a precisare la consigliera di opposizione - Come avvenuto in altri comuni italiani, i parcheggi rosa, fanno leva sul senso civico e sulla responsabilità sociale dei cittadini. Si tratta di un segnale di attenzione che tutti devono saper cogliere e rispettare per un vivere civile” - e conclude - “Spero che il sindaco e l’intera amministrazione sostengano questa iniziativa. Migliorare la qualità della vita dei propri cittadini è un dovere di tutti gli amministratori, sia di maggioranza che di opposizione. Al sindaco abbiamo anche chiesto di incrementare il numero di posti riservati ai disabili ed aumentare i controlli per il rispetto degli stessi”.

COMUNICATO STAMPA

foto Andrea Sorrentino

Altri articoli Politica

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login