Gabetti
Breaking News
Salute: Il Comune di Santa Marina richiede la...
Roccagloriosa ''scopre'' le erbe spontanee
Maria, donna eucaristica: inizia domani a San...
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Amaro Teggiano nel terzo appuntamento di Mangia...
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

FDI: Piu' equita' nella ripartizione dei fondi regionali alla cultura



L'ing. Giovanni Fortunato ed il prof. Gherardo Maria Marengh, nelle rispettive qualità di Responsabile Enti Locali e di Dirigente Provinciale di Fratelli d'Italia, si esprimono sulle scelte operate dalla Regione Campania nell'assegnazione dei fondi per le iniziative culturali.

“La città di Salerno domina nella distribuzione dei fondi erogati dalla Regione Campania per il piano strategico Cultura e Beni Culturali - dichiarano Fortunato e Marenghi -. Ben vengano i finanziamenti alla cultura purché ripartiti secondo criteri di equità che valorizzino le risorse di tutte le realtà territoriali. Al contrario, nel caso di specie, emerge in modo evidente un criterio di preferenza che penalizza ingiustamente i Comuni non amministrati da personalità legate all'attuale governatore: basti pensare che i finanziamenti più significativi vanno alla città di Salerno ed alla sua manifestazione Luci d'Artista, già bocciata dai Giudici Amministrativi per la procedura d'aggiudicazione dell'appalto, ed alla città di Giffoni Valle Piana ed al suo Giffoni Film Festival. Risulta peraltro arbitraria la decisione che ha riconosciuto al Teatro Verdi di Salerno finanziamenti ben più cospicui di quelli elargiti a favore degli altri teatri municipali presenti nella Regione Campania”

Comunicato stampa

Altri articoli Politica

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login