Gabetti
Breaking News
Torraca ospita l'incontro ''Il Grano e la...
Il Presidente della Commissione Sanita' del...
Il grande cinema a San Giovanni a Piro. Nick...
Natale 2018 a Sgap, Scario e Bosco. Ecco il...
Pista su ghiaccio e presepe sottomarino: Camerota...
L'Associazione MediaPyros presenta il Calendario...
L'Ass. Ad Arte invita tutti alla prima edizione...
Aeroporto di Salerno: approvato a Roma il Master...
Ilaria Agresta ai Mondiali di Kudo in Giappone
A Torraca, i Carabinieri di Sapri festeggiano la...
Scario su Rai Sport per le finali Triathlon...
Marina di Camerota, che spettacolo le Luciammare:...
Chiusura punto nascita degli ospedali di Sapri e...
No alla violenza sulle donne da Scario, Bosco e...
Chiusura del punto nascita di Sapri: il Rotary...
Migliaia di persone a Sapri per difendere...
Chiusura punti nascite di Polla e Sapri, il...
On line il nuovo giornaledelcilento.it
Notte del Pallone Rosa: all'arbitro Maria Marotta...
3 milioni di euro al Comune di San Giovanni a...
Finanziata opera storica: oltre 1 milione per la...
Sicurezza degli edifici scolastici, fondi dalla...
Premio Nassiriya per la Pace, a ritirare il...
Incidente nel golfo di Policastro: marittimo...
Presentato in Provincia di Salerno il progetto...
Il brigantaggio, ''fenomeno da rivalutare''....
Direttamente da Kabul il videomessaggio di auguri...
Piano di Zona S9, nuove opportunita di formazione...
Il Vescovo De Luca conclude la Settimana Mariana,...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Spettacolo nel golfo di Policastro: spuntano 3...

Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del castello bizantino, Fortunato diffida il Ministero



Un sollecito per adozione provvedimenti in merito all’intervento per la messa in sicurezza del castello bizantino di Policastro Bussentino è stata inviata dal Comune di Santa Marina al Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo, nella lettera si chiede anche un incontro urgente per delucidazioni e per stabilire tempi e modi dell'intervento.

Il castello bizantino presenta una crepa ben visibile sul muro e sui ruderi, per questo il Sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato aveva emesso un’ordinanza a tutela della pubblica incolumità, in seguito lo stesso MiBACT aveva annunciato lo stanziamento di circa 500mila euro, soldi che ad oggi non sono arrivati.

Tempo fa denunciai la grave situazione in cui versa la torre del castello bizantino -spiega il Sindaco Giovanni Fortunato-  adesso mi sono visto costretto ad inviare una lettera diffida al Ministero dei Beni Culturali, proprietario della struttura, per sollecitare un intervento concreto, altrimenti saremo costretti a procedere in danno, come Amministrazione il nostro dovere è quello di salvaguardare i nostri cittadini. Le condizioni in cui versa il castello, oltre a mettere a rischio l’incolumità degli abitanti del posto, impone anche la necessità di recuperare un’opera che rappresenta un’importante testimonianza della storia e della cultura di questo territorio”.

Comunicato Stampa

Altri articoli Politica

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login