Zazza
Breaking News
Youssef Aich trionfa alla 37esima Corsalonga....
Festa di Pietrasanta 2019: le celebrazioni in...
Procedure scarico acque reflue, il 30 maggio...
Costituzione della Mappa delle attivita'...
Cilento arte e sapori, Palinuro mostra a tutti le...
Domenica ultimo appuntamento di Educare all'amore
Colori, loghi e disegni: parte da Camerota il...
Wifi gratis, Celle di Bulgheria tra i 510 Comuni...
Piano di Zona S9, dal Miur 180mila euro per i...
Camerota, presto sul porto il museo del mare e...
Marina di Camerota: la Guardia Costiera salva un...
San Giovanni a Piro: emozione per l'evento...
Celle di Bulgheria, incontro ufficiale a Roma tra...
Camerota, danneggiate le giostre per i portatori...
Camerota, Noel Hitimana conquista la decima Corsa...
Musica nei borghi, a Morigerati 3 settimane di...
Il Comune di San Giovanni a Piro presenta la...
A Sapri, dal 18 al 26 maggio, in scena il...
Emanata la nuova ordinanza di sicurezza balneare...
La comunita' di San Giovanni a Piro unita per...
385 spiagge italiane premiate con la Bandiera Blu...
Il Cardinale Sepe, Arcivescovo di Napoli, alla...
Roberto Pellecchia, un amico del Cilento su Rai 1
Piano di Zona S9, approvata la nuova...
Sabato 8 giugno una CorriVillammare 2019 ricca di...
Tartaruga Caretta Caretta recuperata senza vita a...
Marina di Camerota, il palazzo marchesale non e'...
SUMMER SCHOOL 2019, Corso di studio...
Comuni ciclabili 2019, bandiera gialla per San...
Il Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo di...
Danilo Sacco in concerto per la Festa di...
Svelato il programma di Equinozio d'Autunno 2019:...
Foto e Corti dal Cilento, pubblicato il bando...
20 anni in compagnia di Pyros

Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del castello bizantino, Fortunato diffida il Ministero



Un sollecito per adozione provvedimenti in merito all’intervento per la messa in sicurezza del castello bizantino di Policastro Bussentino è stata inviata dal Comune di Santa Marina al Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo, nella lettera si chiede anche un incontro urgente per delucidazioni e per stabilire tempi e modi dell'intervento.

Il castello bizantino presenta una crepa ben visibile sul muro e sui ruderi, per questo il Sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato aveva emesso un’ordinanza a tutela della pubblica incolumità, in seguito lo stesso MiBACT aveva annunciato lo stanziamento di circa 500mila euro, soldi che ad oggi non sono arrivati.

Tempo fa denunciai la grave situazione in cui versa la torre del castello bizantino -spiega il Sindaco Giovanni Fortunato-  adesso mi sono visto costretto ad inviare una lettera diffida al Ministero dei Beni Culturali, proprietario della struttura, per sollecitare un intervento concreto, altrimenti saremo costretti a procedere in danno, come Amministrazione il nostro dovere è quello di salvaguardare i nostri cittadini. Le condizioni in cui versa il castello, oltre a mettere a rischio l’incolumità degli abitanti del posto, impone anche la necessità di recuperare un’opera che rappresenta un’importante testimonianza della storia e della cultura di questo territorio”.

Comunicato Stampa

Altri articoli Politica

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login