Zazza
Breaking News
San Giovanni a Piro, pile e placche nuove per il...
Celle di Bulgheria, ristrutturata la fontana piu...
La Pastorale Familiare e Vita organizza il quinto...
Borse di studio per gli studenti delle scuole...
Telesoccorso gratuito per anziani e disabili, al...
Torraca: il campo sportivo in memoria dei due...
Piano di Zona S9, 724mila euro per l'occupazione...
Camerota, progetto asilo nido ammesso a...
La Citta' di Salerno chiude, licenziati tutti i...
Il Consigliere provinciale Carmelo Stanziola neo...
Parco Nazionale del Cilento: Patrocini e...
Procede l'iter per la strada Camerota-Lentiscosa
L'abbraccio sangiovannese per il popolo...
Nel Parco del Cilento la seconda edizione della...
Piano di Zona S9, in arrivo due nuove autovetture...
Studenti cilentani al lavoro in Capitaneria di...
Torraca, al via i lavori per la metanizzazione
L'Associazione Il Tempo per L'oro di Sapri...
Online il nuovo sito web istituzionale del Comune...
Promozione delle imprese che puntano al futuro,...
Eletto il nuovo Consiglio provinciale di Salerno....
Graficamente: tanta voglia di riscatto del...
Celle di Bulgheria, pacchi alimentari per le...
I pizzaioli del Cilento a scuola di pizza gourmet...
Camerota, a mensa una figura esperta per bambini...
Una Marcia per la Pace, le immagini da San...
La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e...
Eletto il nuovo direttivo della Pro Loco San...
Giorno della Memoria, a Salerno la consegna della...
Cilento di Corsa 2019, svelate le 14 tappe del...
Nasce il Coro polifonico Ad Arte, diretto dal...
XXVII Rapporto immigrazione caritas e migrantes...

Storico Tornito! conquista per la prima volta il Palio delle Contrade (foto)



Ci sono voluti ben 18 anni ma alla fine con tenacia e passione i giovani del Tornito hanno conquistato il sogno tanto desiderato. Il 12 agosto 2017, nel 18° Palio delle Contrade di San Giovanni a Piro, è arrivata la prima vittoria per il popolo biancorosso!

Un'edizione dominata fin dall'inizio per la squadra capitanata da Jonathan Di Vivo, che ha portato a casa anche il sentito premio della mazza o piuzu dedicato alla buonanima di Franchitiello.

Un palio a ritmo di musica, grazie alla brillante conduzione di Paolo Gagliardo e Alice Sorrentino, giunta appositamente dalla Svizzera, che ha ospitato gli "Sbandieratori e Musici dei Feudi del Cilento e Vallo di Diano".

La classifica finale ha visto trionfare il Tornito con 33 punti, seguito dal Ponte con 26, Capolascala 23 e Paese 14. 

Andrea Sorrentino

DSC_0163DSC_0171DSC_0173DSC_0174DSC_0183DSC_0217DSC_0227DSC_0239DSC_0272DSC_0302DSC_0310DSC_0316DSC_0326DSC_0359DSC_0393DSC_0400DSC_0407-001DSC_0415DSC_0422DSC_0459DSC_0471DSC_0501DSC_0534DSC_0559DSC_0589

Altri articoli Sport

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login