Zazza
Breaking News
L'Istituto Teodoro Gaza partecipa alla 12a...
A Sala Consilina, un convegno sulla Pace fiscale
San Giovanni a Piro, Birba scomparsa da una...
San Giovanni a Piro, pile e placche nuove per il...
Celle di Bulgheria, ristrutturata la fontana piu...
La Pastorale Familiare e Vita organizza il quinto...
Borse di studio per gli studenti delle scuole...
Telesoccorso gratuito per anziani e disabili, al...
Torraca: il campo sportivo in memoria dei due...
Piano di Zona S9, 724mila euro per l'occupazione...
Camerota, progetto asilo nido ammesso a...
La Citta' di Salerno chiude, licenziati tutti i...
Il Consigliere provinciale Carmelo Stanziola neo...
Parco Nazionale del Cilento: Patrocini e...
Procede l'iter per la strada Camerota-Lentiscosa
L'abbraccio sangiovannese per il popolo...
Nel Parco del Cilento la seconda edizione della...
Piano di Zona S9, in arrivo due nuove autovetture...
Studenti cilentani al lavoro in Capitaneria di...
Torraca, al via i lavori per la metanizzazione
L'Associazione Il Tempo per L'oro di Sapri...
Online il nuovo sito web istituzionale del Comune...
Promozione delle imprese che puntano al futuro,...
Eletto il nuovo Consiglio provinciale di Salerno....
Graficamente: tanta voglia di riscatto del...
Camerota, a mensa una figura esperta per bambini...
Una Marcia per la Pace, le immagini da San...
La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e...
Eletto il nuovo direttivo della Pro Loco San...
Giorno della Memoria, a Salerno la consegna della...
Cilento di Corsa 2019, svelate le 14 tappe del...

Marzia Croccia e Gilio Iannone conquistano Scario



Grande successo per l'8^ edizione di Correre a Scario. La gara organizzata dall'ASD Duathlon Sant'Anna, in particolare dai carabinieri Domenico Baldassarri e Vincenzo Iemma, con il patrocinio del Comune di San Giovanni a Piro e del Centro Sportivo Educativo Nazionale, ha avuto luogo giovedì 17 agosto, alla presenza del Presidente Provinciale del CSEN di Salerno prof. Lombardi.

Vince la competizione di 8 km il primatista nazionale dei 1500 e 10000 Gilio Iannone con il tempo di 27.57, dietro la coppia marocchina Aich Joseph con 28.09 e Bofars Hicham con 28.10.

Podio femminile tutto scariota: trionfa Marzia Croccia con il tempo di 35.40 davanti a Cristiana Consolante con 36.07 e Anna Baldassarri con 37.50.

Per i bambini, gara di 1 km circa, vittoria del piccolo campione del posto Salvatore Avagliano con 5.03, seguito da Vincenzo Bergardi da Napoli con 5.04 e Andrea Tiraboschi da Segrate con 5.14.

Per le bambine vince Ludovica Focone da San Giorgio a Cremano con 5.40, poi Nora Martinez da Madrid con 5.58 e Daria Criscuolo da Napoli con 6.07.

Al primi assoluti sono andati trofei e premi in denaro (150 euro al primo, 100 euro al secondo e 50 euro al terzo).

Per le prime 2 donne trofeo e viaggio a Palumbo Sila per 4 persone per 1 settimana, alla terza trofeo e prezioso oggetto in ceramica.

Alla manifestazione come sempre era abbinata una importante iniziativa di solidarietà, portata avanti con impegno e costanza negli anni dagli organizzatori. I proventi dell'evento saranno devoluti per la realizzazione di un pozzo di acqua potabile presso l'Ospedale "Italia Day Hospital" di Zanzibar, in Africa.

Nelle foto il Podio maschile, femminile e juniores e alcuni momenti della gara.

Comunicato stampa

correre a scario 2017Correre a Scario Iannonepiccolipodio femminilepodio maschile

Altri articoli Sport

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login