Gabetti
Breaking News
Anastacia si, Anastacia no...prima le accuse, poi...
La danza dei delfini nel blu della Masseta (VIDEO)
Torna La Rocca delle Arti
Camerota, frana Mingardo. Scarpitta: Prevenzione...
Torna la magia della Storica Maratona degli Ulivi...
San Giovanni a Piro in lutto per la dipartita...
Cilento Run, i risultati dell'ultimo weekend:...
Al via la 15esima edizione della Transmarathon
Gilio Iannone e Ilenia Rotaroberto conquistano la...
Licusati, 25esima Sagra del Cavatello Cusitano:...
Il 23 agosto a Policastro il primo Festival delle...
Storie...in Piazza accoglie Wanda Marasco (FOTO)
Anastacia annuncia: annullato il concerto di Sapri
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...
Concerti di Anastacia e Nino d'Angelo: domani la...
Diciottesima edizione del torneo di Tressette:...
Guardia Costiera: circa 5 km di spiagge libere...
Camerota, Comune ottiene pioggia di fondi per le...
XIX Pellegrinaggio a piedi Policastro -...
Torna a splendere l'arte sartoriale alla...
Il Tornito fa il bis, conquistando il XIX Palio...
Lavoro ben fatto
Camerota, blitz dei vigili: via gli ombrelloni...
''Request to change famil'' miglior film assoluto...
Un incantevole viaggio nel Medioevo, tra...
Via del Pozzo o via Tragara? Pyros 230 in edicola
Nel Cilento torna ''E...Vivi Bulgheria'', la...
Concorso di Poesia Pasquale Fortunato: primo...
Fisciano, lettera per scongiurare disagi agli...
Spiagge per disabili, il golfo di Policastro...
Un viaggio nelle Terre dei Romei Bizantini:...
Camerota, fermi e sequestri: sgomberata la pineta...
Piano di Zona S9, la Coordinatrice Di Luca...
Simona Magliano e Giuseppe Sorrentino vincono la...
Villammare, schiuse le sei uova di Corriere...
Santa Marina: richiesta di attivazione del...
Stanziola scrive al prefetto: ''Anche il Comune...
Piano di Zona S9, al via le domande per gli...
David Limentani di Roma conquista il sesto...
Sei uova da difendere! a Villammare...
Storie...in Piazza, uscito il cartellone per...
Il centro storico di Lentiscosa si abbellisce di...
Il programma degli eventi dell'estate 2018 a San...
Il Museo Diocesano di Policastro Bussentino apre...
Estate nel Comune di Santa Marina, tutte le...
Il Vescovo De Luca indice la Visita Pastorale...
Eventi estate 2018 a Camerota: cultura,...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...

L'arbitro cilentano Maria Marotta tiene una lezione tecnica a Viterbo: Siate appassionati e folli, date il cento per cento, sempre!



lo scorso 12 gennaio l’arbitro internazionale Maria Marotta, estratta a sorte dall’Associazione Italiana Arbitri, ha tenuto una lezione tecnica a Viterbo, come ospite nazionale. “In questa storia, se qualcosa ho dato, moltissimo ho ricevuto”, ha esordito il fischietto cilentano, originario di San Giovanni a Piro, sintetizzando il suo percorso di appartenenza all’AIA.  Marotta, della sezione di Sapri, si è prima allenata con alcuni colleghi viterbesi sul campo dell’oratorio della Grotticella e poi ha tenuto la lezione tecnica nella sede del sodalizio arbitrale, dove le è stata riservata una grande accoglienza da parte della Sezione presieduta da Luigi Gasbarri. 

“Ho iniziato ad arbitrare diciotto anni fa – ha raccontato l’arbitro internazionale – e non intendo fermarmi. Il mio obiettivo é il campionato europeo di calcio femminile 2021. Lealtà, confronto, onestà con noi stessi e con gli altri, questi sono i principi che dovete seguire. Siamo quelli che fanno rispettare le regole. Per crescere serve studio, lavoro duro, sacrificio, umiltà e capire gli errori commessi. Si cresce in sezione con il dialogo e il confronto, non sui social. Oggi mi sono allenata bene con voi – ha proseguito la Marotta – eravamo una squadra affiatata, perché parlavamo la stessa lingua. Cercate sempre di superare i vostri limiti, affrontate la gara con il sorriso sulle labbra, non un sorriso di sfida o beffardo, ma il segno evidente della vostra serenità interna. Siate autorevoli e non autoritari, corretti, determinanti ma non protagonisti. Non fermatevi mai, allenatevi e studiate bene il regolamento. Siate appassionati e folli – ha concluso tra gli applausi Maria Marotta – date il cento per cento, sempre.”

“È stato un piacere immenso avere ospite l’arbitro internazionale Maria Marotta – il commento del presidente Gasbarri concludendo la serata – le sue parole sono state di grande stimolo ai colleghi più giovani. Questi momenti di confronto in sezione servono a tutti per crescere e essere spronati a dare sempre il massimo”.

Fonte: aia-figc.it

footer1_14743footer3_14743footer6_14743footer4_1474314743

Altri articoli Sport

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login