Gabetti
Breaking News
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Agropoli ha il suo primo Albero monumentale
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
A San Giovanni a Piro si festeggia San Gerardo,...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Ascea, terminata la XXI edizione del Mediterraneo...
La Comunita' di San Giovanni a Piro a piedi al...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Vincenzo Summa di Picerno conquista il Trout Winter Tournament 2018. Giornata di pesca alla trota fantastica a Roccagloriosa



Una giornata di pesca alla trota fantastica quella che si è svolta domenica 15 aprile nel lago Oasi Mitiche Terre a Roccagloriosa a cura dell’Associazione Battiti di pesca e della Lenza Valdianese Colmic.

Ben 28 gli iscritti in rappresentanza anche di importanti società agonistiche provenienti dal Vallo di Diano, dal Golfo di Policastro e dalla Basilicata. Entusiasti i pescatori, i quali hanno positivamente apprezzato il campo gara e la qualità delle trote immesse, ben 100kg di cui ne sono state pescate 85kg e ridistribuite tra tutti i presenti. Un fiorire della pesca ricreativa sbocciata in modo fantastico come ormai Battiti di Pesca ci ha abituati a fare, immersi in un ambiente naturale contiguo al Parco del Cilento di notevole valenza ambientale.

La gara, su sei turnazioni di picchetto, per una durata complessiva di 100 minuti, è stata emozionante e ricca di catture fin dai primi lanci. Sul podio al terzo posto Alessandro Volda di Polla (Lenza Valdianese), al secondo Egidio Vitiello di Montesano S.M. (Battiti di pesca) mentre sale sul gradino più ambito Vincenzo Summa di Picerno (Team Fishing Brienza).

Pregevole la premiazione con attrezzatura tecnica fornita dalla Dragon Fishing Italia e eccellenze di gusto a cura della Casearia di Sapri e della Gustarosso di Sarno.

Un plauso alla Associazione Battiti di Pesca è doveroso per aver saputo, per l'ennesima volta, con passione ed impegno, valorizzato il territorio cilentano attraverso la pesca.

Altri articoli Sport

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login