Gabetti
Breaking News
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Agropoli ha il suo primo Albero monumentale
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
A San Giovanni a Piro si festeggia San Gerardo,...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Ascea, terminata la XXI edizione del Mediterraneo...
La Comunita' di San Giovanni a Piro a piedi al...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al 19esimo Campionato Europeo



Una giovane promessa azzurra del karate, dal sangue cilentano, agli Europei in Portogallo. Lo avevamo annunciato nel giugno scorso: "Dopo il bel risultato ottenuto alla Karate Friends Cup 2018, tenutasi a Marsciano, in provincia di Perugia, il 20 maggio, che ha permesso l’accesso al meeting di selezione del 10 giugno presso il Palazzetto dello Sport di Civitanova Marche Alta, la promessa azzurra Gianni Petrillo, classe 2004, atleta Potentino (la cui famiglia ha origini campane, proveniente da San Giovanni a Piro nel Cilento) formato dal Centro di Avviamento allo Sport dell'A.S.D. Karate-Kai Civitanova Marche, è stato convocato nel team che difenderà i colori dell'Italia al 19° Campionato Europeo di Karate Goju-ryu Egkf,che si terrà a Maia, in Portogallo, dal 20 al 23 settembre 2018".

La spedizione italiana è partita lunedì 17. Assieme a Petrillo nel team della Nazionale Davide Rogani in qualità di referee e il Presidente dell'A.S.D. Karate-Kai Umberto Tocchetto, che prima della partenza ha speso belle parole per il “pupillo”: "sono sicuro che Gianni saprà dare il massimo per tenere alti i colori nazionali in una competizione di questo livello, tornando sicuramente arricchito dall’esperienza umana e sociale vissuta".

Il ragazzo ha gareggiato nella specialità del kumite, un’arte marziale a combattimento, nella categoria Cadetti kg.-52, concludendo con un più che positivo settimo posto.

Foto Angela Malaccari

 

Altri articoli Sport

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login