Zazza
Breaking News
Marina di Camerota, tutto pronto per la quarta...
La magia di Babbo Natale nel Vallo di Diano
L'associazione Concerto Bandistico Citta' di San...
Mareggiata sradica 60 metri di un muro di...
Santa Marina, chiusura strada Panoramica
Sapori Autentici, dal 22 al 24 novembre a...
Camerota, testimonianze e commozione per la sesta...
Inchiesta ''Kamaraton'': i Consiglieri Calicchio...
Corbella Experience: continua l'autunno goloso...
Dillo con un grazie e sii felice
Una lampada scialitica e un letto...
L'Associazione ''Controluce'' organizza il...
Nasce il Coordinamento nazionale Mare libero
L'Associazione Ad Arte presenta il nuovo progetto...
Prima vittoria in carriera per Sandro Paladino....
Auguri a zio Felice Magliano, il piu' longevo del...
Sapri: Guardia Costiera sequestra officina...
Il mantello d'amore, a Sapri un interessante...
''Un applauso a tutti i volontari del...
Le t-shirt di Roberta da Scario in favore della...
Comuni ricicloni 2019, Tortorella al primo posto...
Camerota, premio Inula: poesia a Barreca,...
Celle di Bulgheria, Gino Marotta eletto nel...
Inaugurato a San Giovanni a Piro il laboratorio...
11 milioni per il Comune di San Giovanni a Piro,...
Turismo genealogico: dal Brasile a Bosco. Il 7...
CAI Montano Antilia - MIUR : un'intesa volta alla...
Il centro storico di Morigerati ha accolto i...
Autismo: conosciamolo meglio
Il COA di Vallo della Lucania organizza un corso...
Camerota, attivo sportello on line del...
Grosso incendio tra i comuni di San Giovanni a...
20 anni in compagnia di Pyros

Prima vittoria in carriera per Sandro Paladino. L'atleta della Cilento Run conquista la mezza maratona di Banzi (Pz)



Un atleta della Cilento run trionfa fuori regione. Si tratta di Sandro Paladino da San Giovanni a Piro che dopo 12 anni di corse ufficiali conquista la sua prima vittoria in assoluto in quel di Banzi in provincia di Potenza in Basilicata. Una emozione unica per Paladino che scrive una tappa importante della sua carriera podistica conquistando l'undicesima edizione della Mezza maratona della 6 ore dei Templari, Memorial Vito Frangione.

”Nella vita succedono cose assurde, schegge impazzite che ti lasciano a bocca aperta o con le lacrime agli occhi. – ha commentato a caldo dopo la premiazione - Ti capita di partire in testa ad un gruppo, poi intorno al nono km aumentare il ritmo, staccare il secondo, continuare ad aumentare ed avere le gambe leggere, la testa libera, la voglia di scrivere una bella pagina di sport, il desiderio di fare qualcosa di impossibile. Ti ritrovi una medaglia al collo e la tua prima Vittoria come Assoluto sulla mezza maratona. 3'58 di media e le braccia al cielo!”. “Dedico questa vittoria a una persona che ieri ha tagliato un altro traguardo importantissimo, - aggiunge il runner sangiovannese - mio nonno Felice, che ha compiuto 106 anni. Lui mi ha insegnato che nulla è impossibile se costanza, volontà, fiducia e un pizzico di fortuna sono insiti dentro di te”.

La Cilento run è presente alla 6 ore dei Templari con altri 3 atleti, Franco Magliano, il Presidente Edoardo Grieco e Rocco Simone, tutti impegnati nella 6 ore.

Alla fine della gara sono arrivate altre soddisfazioni per il team cilentano: Rocco Simone è stato premiato come primo della categoria MM 50 mentre Franco Magliano primo categoria MM 45.

Altri articoli Sport

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login