Gabetti
Breaking News
Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e...
Videosorveglianza: consiglio comunale sul tema a...
La Scuola del Design del Politecnico di Milano...
San Giovanni a Piro: 40esima edizione per il...
La proposta di Sara Infantini: Anche a Camerota...
La Quadriglia sangiovannese e la 'Ndrezzata di...
Stazione 'Centola-Palinuro-M. di Camerota',...
Fratelli d'Italia presenta a San Giovanni a Piro...
A Pompei e Paestum viaggiando su un treno storico
Il Comune di Camerota aderisce all'iniziativa...
Anna Maria Maiorano candidata alla Camera: Sono...
Quarta la Cilento Run sulle strade della Penisola...
'Non possiamo rinunciare alla verita'! Giustizia...
Verita' e giustizia per il Sindaco Pescatore...da...
A San Giovanni a Piro due incontri di...
Elezioni: vince il centrodestra, secondo le stime...
1,058 miliardi di euro per l'edilizia scolastica....
Dissequestrata la banchina di sopraflutto del...
Infantini: ''Piu' forze dell'ordine per il...
Grandissimo risultato della Cilento Run a Napoli:...
Elezioni 2018: avviso agli elettori dal Comune di...
Rai 1 nel Cilento con la trasmissione Paesi che...
Con il concerto di Francesco Taskayali conclusa...
Cilento Run alla Half Marathon di Napoli,...
Il Comitato Almenolacqua chiede un incontro al...
Furto al bar della stazione di Sapri
Inizia il conto alla rovescia: meno 100 giorni...
Camerota, a tutti i neonati la lettera del Sindaco
Trasporti, Cilento & Diano Express:...
La Bandiera arancione Morigerati protagonista di...
Il Comune di San Giovanni a Piro indice la II ed....
Siringa e sangue nel bagno del treno, la denuncia...
Scario, raccolti 21 sacchi d'immondizia durante...
A Nocera la Cilento Run trionfa all'esordio! foto...
Eugenio Cioffi eletto Presidente della sezione...
San Giovanni a Piro, la Giunta chiede di...
L'arbitro cilentano Maria Marotta tiene una...
Nasce 'Pulsaria Tennis Club' a Torre Orsaia, nel...
''Getta le tue reti'', iniziativa del Centro...
Omicidio Vassallo, indagini prossime alla...
A Scario una barca da pesca dedicata a Papa...
Sequestro preventivo al Porto di Policastro
Inaugurata a Sapri la nuova sede Cisl (FOTO)
Presentato il regolamento per la concessione...
La scoperta: Federico Fazio, calciatore della...
Lotta al randagismo: Comune vieta abbandono...
Parte oggi la Scuola del Vangelo per la Forania...
Nuovo bando per recuperare e valorizzare i beni...
Resto al Sud: incentivi per i giovani...
Pro Loco San Giovanni a Piro - Bosco: aperte le...
Il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e...
Il Premio Letterario Roccagloriosa si prepara per...

L'Istituto T. Gaza organizza il 13esimo Premio di Poesia e di Prosa nel dialetto del Parco del Cilento,Vallo di Diano e Alburni



L’Istituto Comprensivo Statale “Teodoro Gaza” di San Giovanni a Piro organizza, nel corrente anno scolastico 2016/2017, la tredicesima edizione del Premio di Poesia e di Prosa nel dialetto in uso nel Parco Nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni.

Tra le finalità del Concorso valorizzare, nel campo letterario, il dialetto del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e rafforzare nelle nuove generazioni la consapevolezza che il patrimonio culturale di un territorio, veicolato in particolar modo dal linguaggio, è la somma dei valori umani e spirituali che ne caratterizzano l’identità.

Il premio comprende due sezioni:

- Sezione Poesia “Pina Loguercio”;

- Sezione Prosa “Rosa Granato”.

Possono partecipare esclusivamente gli alunni iscritti alle scuole pubbliche e private del primo ciclo di istruzione e a quelli iscritti al primo biennio del secondo ciclo di istruzione site all’interno del territorio del Parco Nazionale del Cilento Vallo Diano e del suo territorio limitrofo, frequentanti nel corrente anno scolastico l’ultimo biennio della scuola primaria (classi 4^ e 5^ primaria) e/o la scuola secondaria di I grado (classi 1^, 2^ , 3^) e/o le classi 1^ e 2^ della scuola secondaria di II grado, nonché i figli degli emigrati del Cilento e del Vallo di Diano frequentanti le classi parallele all’estero.

Le opere dovranno pervenire all’Ufficio di Segreteria dell'Istituto entro il 28 aprile 2017.

La giuria selezionerà 3 opere per ogni sezione: la prima di ognuna delle due sezioni riceverà una borsa di studio in denaro (€ 100,00); la seconda di ognuna delle due sezioni riceverà una borsa di studio in denaro o buono cultura (€ 50,00) e la terza di ognuna delle due sezioni riceverà un premio di partecipazione.

La cerimonia di premiazione si svolgerà a Caselle in Pittari il 6 giugno 2017. Tutte le opere, dopo la premiazione, saranno pubblicate sul sito WEB www.istitutocomprensivoteodorogaza.it ed eventualmente sui siti degli Enti patrocinanti.

Maggiori informazioni nel documento allegato.

 Allegato 1

Altri articoli cultura

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login