Gabetti
Breaking News
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Agropoli ha il suo primo Albero monumentale
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
A San Giovanni a Piro si festeggia San Gerardo,...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Ascea, terminata la XXI edizione del Mediterraneo...
La Comunita' di San Giovanni a Piro a piedi al...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Inaugurata la mostra ''Sculture'' (long distance considerations) dell'artista Arturo Ianniello (FOTO)



Sabato 7 Aprile è stata inaugurata, nella prestigiosa sede del Museo Archeologico Provinciale della Lucania Occidentale, presso la Certosa di San Lorenzo in Padula, la mostra “Sculture” (long distance considerations), dell’artista Arturo Ianniello, inserito tra i 222 artisti emergenti dell’arte contemporanea italiana.

"La Provincia di Salerno - spiega l'Ente in una nota stampa - è lieta di ospitare questa esposizione che vuole essere uno stimolo alla miglior fruizione della collezione del museo educando con l’arte ad un’attività didattica innovativa. Gli ambienti del Museo Archeologico, per la prima volta, sono stati adibiti a sede espositiva di arte contemporanea: il lavoro di Ianniello, curato da Pietro Tatafiore e Valentina Verga, vogliono invitare a superare gli standard educativi prevalenti".

I saluti istituzionali sono stati affidati, a nome del Presidente della Provincia, Dott. Giuseppe Canfora, alla Prof.ssa Mariarosaria Vitiello, Consigliere Politico del Presidente in materia di Politiche Culturali, Educative e Scolastiche.

"Un ringraziamento speciale - conclude l'Ente Provinciale - va all’associazione Nova Civitas per aver proposto la mostra e per l’attività e l’impegno profuso nella valorizzazione dei beni culturali del territorio del Vallo del Diano".

La mostra vede come sponsor la Banca Monte Pruno e il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Salerno, del Comune di Teggiano e del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. L’esposizione sarà aperta dal 7 Aprile al 3 Giugno 2018.

COMUNICATO STAMPA

foto mostra4foto mostra2foto mostra1foto mostra

Altri articoli cultura

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login