Zazza
Breaking News
Youssef Aich trionfa alla 37esima Corsalonga....
Festa di Pietrasanta 2019: le celebrazioni in...
Procedure scarico acque reflue, il 30 maggio...
Costituzione della Mappa delle attivita'...
Cilento arte e sapori, Palinuro mostra a tutti le...
Domenica ultimo appuntamento di Educare all'amore
Colori, loghi e disegni: parte da Camerota il...
Wifi gratis, Celle di Bulgheria tra i 510 Comuni...
Piano di Zona S9, dal Miur 180mila euro per i...
Camerota, presto sul porto il museo del mare e...
Marina di Camerota: la Guardia Costiera salva un...
San Giovanni a Piro: emozione per l'evento...
Celle di Bulgheria, incontro ufficiale a Roma tra...
Camerota, danneggiate le giostre per i portatori...
Camerota, Noel Hitimana conquista la decima Corsa...
Musica nei borghi, a Morigerati 3 settimane di...
Il Comune di San Giovanni a Piro presenta la...
A Sapri, dal 18 al 26 maggio, in scena il...
Emanata la nuova ordinanza di sicurezza balneare...
La comunita' di San Giovanni a Piro unita per...
385 spiagge italiane premiate con la Bandiera Blu...
Il Cardinale Sepe, Arcivescovo di Napoli, alla...
Roberto Pellecchia, un amico del Cilento su Rai 1
Piano di Zona S9, approvata la nuova...
Sabato 8 giugno una CorriVillammare 2019 ricca di...
Tartaruga Caretta Caretta recuperata senza vita a...
Marina di Camerota, il palazzo marchesale non e'...
SUMMER SCHOOL 2019, Corso di studio...
Comuni ciclabili 2019, bandiera gialla per San...
Il Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo di...
Danilo Sacco in concerto per la Festa di...
Svelato il programma di Equinozio d'Autunno 2019:...
Foto e Corti dal Cilento, pubblicato il bando...
20 anni in compagnia di Pyros

Da Caselle in Pittari il via al progetto ''In cammino verso una scuola sempre piu' inclusiva''



E’ stato attivato al MU.VI. Caselle in Pittari, lo sportello informativo relativo al progetto che la Regione Campania ha finanziato lo scorso ottobre alla cooperativa Labor Limae nell’ambito del bando “Scuole di Comunità”, a valere sul POR Campania FSE 2014/2020, Asse II, Obiettivo Specifico 6, Azione 9.1.2 e Obiettivo Specifico 11, Azione 9.6.5.

L’intervento, dal titolo “In cammino per una scuola più inclusiva”, coinvolge alcune scuole del territorio, tra cui l’Istituto Comprensivo di Castelcivita, l’Istituto di Istruzione Superiore Parmenide, l‘Istituto Comprensivo “Leonardo Da Vinci” e l’Istituto Omnicomprensivo di Montesano sulla Marcellana e vede tra i partner anche i Comuni di Stella Cilento e di Caselle in Pittari.

L’obiettivo del progetto è quello di diffondere la cultura della legalità e contrastare la dispersione scolastica, attraverso la realizzazione di interventi che potenzino l'apprendimento sociale e culturale di giovani, in particolare di quelli appartenenti a nuclei familiari in condizione di svantaggio. Le quattro scuole in rete diventano luoghi aperti di supporto agli studenti e alla sua famiglia, ma anche di formazione, informazioni, aggregazione, punti di collegamento per le famiglie, con le strutture sociali. Una "rete che accoglie" la complessa realtà dei minori a rischio, grazie all’attivazione di sportelli, eventi, incontri formativi e di supporto psicologico, manifestazioni e laboratori negli istituti partecipanti e sul territorio comunale, sia per gli studenti, sia per le famiglie.

A supporto di studenti e genitori un team creato ad hoc con professionisti del territorio dei più disparati ambiti, tra sociologi, psicologi, artisti, esperti di diritto e legalità, che per due anni lavoreranno per contribuire alla duplice finalità di sottrarre i giovani alle zone grigie dell’illegalità e migliorare la comunità stessa in cui essi vivono.

La stessa mission è anche alla base della cooperativa Labor Limae che ha messo in campo il progetto, e delle sue attività ordinarie. Dal 2015 gestisce il MUVI con attività laboratoriali per minori, assistenza sociale, seminari informativi e di studio, training di progettazione e campagne di promozione sociale e di carattere civico.

Mercoledì 13 marzo alle ore 10:30 il progetto verrà presentato a Roscigno, nell’Istituto comprensivo di Castelcivita. Modera e introduce Mariano Pellegrino, presidente della cooperativa sociale Labor Limae, direttore del progetto. Seguiranno gli interventi del sindaco di Roscigno, Pino Palmieri, il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Castelcivita, Rita Brenca. Parteciperanno lo psicologo, presidente Istituto di Psicologia e ricerche socio sanitarie – I.P.e R.S. Formia, Giuseppe Errico, il consulente didattico Coordinatore Italia P.E.R. il Mondo, Napoli, Raffaele Picardi e la consulente ed esperta enti non profit, Angela La Torre. Chiude l’evento Angelo Loia, con canti popolari del Cilento.

INFO

Pagina Facebook:
Scuola inclusiva Cilento

E-mail

laborlimaecaselle@gmail.com 

Comunicato stampa

Altri articoli cultura

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login