Zazza

Migliore sceneggiatura alla Scuola Secondaria di San Giovanni a Piro nella VII edizione di School Movie Cinedu'



Bellissima esperienza per l’Istituto Comprensivo Teodoro Gaza di San Giovanni a Piro, vissuta al Giffoni Film Festival per la VII edizione del progetto School Movie Cinedù, ideato da Enza Ruggiero. Realizzati circa 300 cortometraggi e coinvolti oltre 150 istituti scolastici. Ieri, 18 luglio, è andata in scena la finalissima che ha visto come protagoniste le scuole Primarie e Secondarie di I Grado di 52 Comuni di tutta la Regione Campania che da anni patrocina il progetto. All’evento erano presenti anche la Scuola Primaria e la Scuola Secondaria del nostro Comune.

Le proiezioni dei cortometraggi e la premiazione hanno animato la sala Alberto Sordi del Giffoni Experience gremita di migliaia di piccoli attori, accompagnati da genitori, insegnanti, amici, accorsi dai più svariati paesi della Campania per poter visionare il proprio gioiello cinematografico.

Tanti gli ospiti del mondo dello spettacolo e del giornalismo tra cui l’attrice Cristina Donadio, il giornalista di Rai3 Rino Genovese, Pippo Pelo e Adriana Petro di Radio KissKiss.

La mattinata è stata dedicata alle scuole primarie accolte dal direttore del Giffoni Experience, Claudio Gubitosi e ha visto sullo schermo la proiezione dell’emozionante cortometraggio della nostra scuola Primaria dal titolo “Amicizia…senza confini”, lavoro coordinato dalle responsabili di plesso Felicia Iannuzzi e Antonietta Coppola.

Presente anche il Dirigente scolastico Corrado Limongi e l’amministrazione comunale che ha sostenuto il progetto, nella persona del Sindaco Ferdinando Palazzo e del Presidente del Consiglio Giuseppe Sorrentino.

Pomeriggio a sorpresa per la Scuola Secondaria di I grado che ha seguito con trepidazione i cortometraggi e il momento della premiazione fino all’invito per il proprio Istituto a salire sul palco. Il Premio assegnato è stato per la miglior sceneggiatura, per la realizzazione di una storia che ha saputo coniugare territorio e bellezza nel suo senso più autentico.

Il corto vincitore, dal titolo “Le acque fatali e la montagna incantata”, è stato coordinato dagli insegnanti Anna Coppola, Enza De Martino, Aniello Mautone e Giuseppina Paradiso e ha raccontato la leggenda di una balena innamorata del nostro territorio e che ha scelto di restare in nome della bellezza. Il “come” sarà da scoprire con la visione del cortometraggio, a breve su Youtube.

L’Istituto comprensivo Teodoro Gaza porta così a casa un bel riconoscimento, oltre all’occasione di una nuova significativa esperienza per i nostri ragazzi.

Enza De Martino

Foto Annalisa Paladino

Video Giuseppe Sorrentino

Altri articoli cultura

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login