Zazza

Dillo con un grazie e sii felice



Anna Katia di Sessa è l'autrice del libro "Dillo con un grazie e sii felice" presentato ieri, 9 novembre, a Scario presso la sede della Wild Dance Roxy. Laureata in Giurisprudenza si è poi specializzata nel settore della comunicazione e della crescita personale. Lo scritto è una vera e propria guida alla costruzione degli strumenti di gratitudine fondamentali per poter vivere una vita felice in quanto, secondo l'autrice, la felicità si costruisce partendo, appunto, dalla gratitudine nei confronti della vita e creando stati mentali positivi rispetto alla stessa, fondamenta della felicità.

La felicità, inoltre, va allenata e Anna Katia di Sessa in questo libro propone il metodo 3T (Twentyone Times Thanks - 21 volte grazie), un allenamento semplice, divertente e creativo che lei stessa ha sviluppato ed utilizzato e che quindi ritiene efficace.

Il metodo parte dalle teorie delle neuroscienze le quali ritengono sufficienti al cervello 21 giorni per "smontare" una rete neuronale e costruirne una nuova in modo da avere un'abitudine anch'essa nuova. Perché non applicare lo stesso metodo per la ricerca della felicità?

Durante l'incontro il pubblico ha anche attivamente partecipato ad uno dei tanti esercizi possibili, il quale ha avuto risvolti emozionanti e divertenti.

Infine, l'autrice, come spesso ha sottolineato durante la presentazione, curata da Ana Rita Paladino, si è "fidata del processo", ha dunque creduto in qualcosa che non si vede e non si tocca nell'immediato, la forza della spiritualità interiore la quale conduce tutti alla felicità in quanto "ognuno di noi ha dentro di sé i semi della gratitudine".

Grazie ad Anna Katia di Sessa per questo sabato pomeriggio pieno, il quale non poteva essere trascorso in modo migliore.

Jessica Paladino

foto Albino Bruno e Mattia Mangia

Altri articoli cultura

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login