Zazza
Breaking News
Tour della Legalita' per la sesta edizione del...
L'associazione Concerto Bandistico Citta' di San...
Mareggiata sradica 60 metri di un muro di...
Santa Marina, chiusura strada Panoramica
Sapori Autentici, dal 22 al 24 novembre a...
Camerota, testimonianze e commozione per la sesta...
Inchiesta ''Kamaraton'': i Consiglieri Calicchio...
Corbella Experience: continua l'autunno goloso...
Dillo con un grazie e sii felice
Una lampada scialitica e un letto...
L'Associazione ''Controluce'' organizza il...
Presso il Museo Vivente della Dieta Mediterranea...
Nasce il Coordinamento nazionale Mare libero
L'Associazione Ad Arte presenta il nuovo progetto...
Prima vittoria in carriera per Sandro Paladino....
Auguri a zio Felice Magliano, il piu' longevo del...
Sapri: Guardia Costiera sequestra officina...
Il mantello d'amore, a Sapri un interessante...
''Un applauso a tutti i volontari del...
Le t-shirt di Roberta da Scario in favore della...
Comuni ricicloni 2019, Tortorella al primo posto...
Camerota, premio Inula: poesia a Barreca,...
Celle di Bulgheria, Gino Marotta eletto nel...
Inaugurato a San Giovanni a Piro il laboratorio...
11 milioni per il Comune di San Giovanni a Piro,...
Turismo genealogico: dal Brasile a Bosco. Il 7...
CAI Montano Antilia - MIUR : un'intesa volta alla...
Il centro storico di Morigerati ha accolto i...
Autismo: conosciamolo meglio
Il COA di Vallo della Lucania organizza un corso...
Camerota, attivo sportello on line del...
Grosso incendio tra i comuni di San Giovanni a...
20 anni in compagnia di Pyros

CAI Montano Antilia - MIUR : un'intesa volta alla conoscenza del territorio del Parco



Facendo seguito al protocollo nazionale tra il CAI Club Alpino Italiano ed il MIUR Ministero dell'istruzione, Università e Ricerca, anche nel Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni gli studenti cilentani conosceranno il territorio montano in cui vivono.

"Il progetto CAI-Scuola, - spiega il Presidente Andrea Scagano - si è sviluppato attraverso vari documenti d'intesa col MIUR e un decreto ministeriale di riconoscimento del Club Alpino Italiano quale Ente accreditato per la formazione nella Scuola, recuperando l'orientamento manifestato fin dalle origini verso i giovani e il mondo della formazione. Il CAI, - continua Scagano, - propone dei progetti in stretta collaborazione con l'ente Parco del Cilento, ideati per favorire la scoperta "accompagnata" dell`affascinante mondo della montagna, per far conoscere il valore civico e conoscitivo dell'escursionismo e per contenere il dilagare di alcune problematiche comportamentali tipiche del mondo giovanile".

Grande apprezzamento del Presidente del Parco Tommaso Pellegrino il quale ancora una volta plaude alle tante ed interessanti iniziative proposte dal CAI Cilentano volte alla conoscenza e tutela del territorio montano dell'area Parco con il coinvolgimento diretto delle giovani generazioni. MArtedì 15 ottobre il primo incontro/escursione ha visto partecipi 100 alunni dell'istituto Cenni Marconi di Vallo della Lucania che guidati dagli Accompagnatori CAI risalendo le rive del Fiume Bussento hanno ammirato l'ineguagliabile spettacolo dell'Inghiottitoio di Vallivona alle pendici del Monte Cervati. 

Comunicato stampa

Altri articoli cultura

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login