Zazza
Breaking News
San Giovanni a Piro, pile e placche nuove per il...
Celle di Bulgheria, ristrutturata la fontana piu...
La Pastorale Familiare e Vita organizza il quinto...
Borse di studio per gli studenti delle scuole...
Telesoccorso gratuito per anziani e disabili, al...
Torraca: il campo sportivo in memoria dei due...
Piano di Zona S9, 724mila euro per l'occupazione...
Camerota, progetto asilo nido ammesso a...
La Citta' di Salerno chiude, licenziati tutti i...
Il Consigliere provinciale Carmelo Stanziola neo...
Parco Nazionale del Cilento: Patrocini e...
Procede l'iter per la strada Camerota-Lentiscosa
L'abbraccio sangiovannese per il popolo...
Nel Parco del Cilento la seconda edizione della...
Piano di Zona S9, in arrivo due nuove autovetture...
Studenti cilentani al lavoro in Capitaneria di...
Torraca, al via i lavori per la metanizzazione
L'Associazione Il Tempo per L'oro di Sapri...
Online il nuovo sito web istituzionale del Comune...
Promozione delle imprese che puntano al futuro,...
Eletto il nuovo Consiglio provinciale di Salerno....
Graficamente: tanta voglia di riscatto del...
Celle di Bulgheria, pacchi alimentari per le...
I pizzaioli del Cilento a scuola di pizza gourmet...
Camerota, a mensa una figura esperta per bambini...
Una Marcia per la Pace, le immagini da San...
La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e...
Eletto il nuovo direttivo della Pro Loco San...
Giorno della Memoria, a Salerno la consegna della...
Cilento di Corsa 2019, svelate le 14 tappe del...
Nasce il Coro polifonico Ad Arte, diretto dal...
XXVII Rapporto immigrazione caritas e migrantes...

Camerota freme per la terza edizione di Luciammare: novita' e sorprese in programma



C’è grande fermento a Marina di Camerota per la terza edizione di Luciammare. Il Comitato, mercoledì sera, si è riunito per la seconda volta. Alla riunione hanno preso parte commercianti, associazioni, cittadini, operatori turistici e tante altre persone che hanno deciso di entrare a far parte del progetto. L’idea è quella di trasformare il porto e il centro storico di Marina di Camerota, in un villaggio ricco di eventi e appuntamenti d’ogni tipo. Tante iniziative sono state già programmate. Nel calderone delle idee c’è tutto quello che serve per regalare alla ‘Perla del Cilento’ un mese di festa.

«L’anno scorso abbiamo ricevuto elogi e strette di mano da visitatori che sono giunti a Marina di Camerota un po’ da tutta la Regione - sottolineano i membri del comitato Luciammare e dell’associazione Tuttinsieme - dopo due belle edizioni non è semplice riordinare le idee e partire per un’altra bella avventura. Quest’anno abbiamo, però, tutte le carte in regola per fare il salto di qualità tanto atteso». L’Amministrazione Comunale di Camerota, guidata dal sindaco Mario Salvatore Scarpitta, ha già anticipato che parteciperà con una quota equa per l’installazione delle luminarie nelle quattro frazioni del Comune.

Se si ha il desiderio di scoprire qualche carta, gli organizzatori stoppano subito l’intenzione di chi vuole curiosare e accaparrarsi le prime anticipazioni: «Per il momento ci cuciamo le bocche. Possiamo già promettervi che due grandi mosse sono sullo scacchiere pronte per essere effettuate: si tratta di un evento e di un attrazione. Appena arriveranno le conferme sveleremo tutto alla stampa e alla cittadinanza». C’è l’idea di un villaggio in zona Porto, di stand gastronomici, di giochi, di luci, di fuochi, di concerti ma anche di arte, cultura e tanto altro ancora. «I prossimi giorni ci serviranno per raccogliere le adesioni e per incontrarci. Ad ogni persona che fa parte del progetto, le verrà consegnato un compito. Speriamo di regalare un altro Natale fantastico a Marina di Camerota e ai suoi turisti» chiosano dal comitato. 

Comunicato stampa

Altri articoli Associazioni

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login