Gabetti
Breaking News
Sapri: maggioranza e opposizione unite contro la...
Tutti a Bosco per la Festa della Castagna!
3 milioni di euro al Comune di San Giovanni a...
Roccagloriosa e le sue antiche bellezze presente...
Sul porto di Marina di Camerota nascera' il Museo...
Salerno: domani Consiglio provinciale....
Viabilita', stanziati 553 milioni per 285...
Finanziata opera storica: oltre 1 milione per la...
Sicurezza degli edifici scolastici, fondi dalla...
Premio Nassiriya per la Pace, a ritirare il...
Santa Marina: contributi per la realizzazione di...
La Diocesi di Teggiano Policastro organizza una...
Dal 1 gennaio 2019 chiudera' il punto nascita...
Turismo: appuntamento a Palinuro per la tavola...
Incidente nel golfo di Policastro: marittimo...
L'Europa chiama il Cilento: giovani aspiranti...
Presentato in Provincia di Salerno il progetto...
A Sapri la presentazione del libro 'Miti e...
Camerota, via ai lavori al porto. Scarpitta:...
Torna il Premio Internazionale Nassiriya per la...
Camerota, arriva la fibra ottica ultraveloce....
Cento anni dalla fine della prima guerra...
Il brigantaggio, ''fenomeno da rivalutare''....
Direttamente da Kabul il videomessaggio di auguri...
Michele Strianese nuovo Presidente della...
Pyros 233 in edicola: 40esimo Famiglia...
Piano di Zona S9, nuove opportunita di formazione...
Il Vescovo De Luca conclude la Settimana Mariana,...
Diffamazione: assolto Dario Vassallo
Da Teggiano a Taranto due giovani conquistano la...
Il PNCVDA alla Barcolana di Trieste annuncia la...
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...

Camerota freme per la terza edizione di Luciammare: novita' e sorprese in programma



C’è grande fermento a Marina di Camerota per la terza edizione di Luciammare. Il Comitato, mercoledì sera, si è riunito per la seconda volta. Alla riunione hanno preso parte commercianti, associazioni, cittadini, operatori turistici e tante altre persone che hanno deciso di entrare a far parte del progetto. L’idea è quella di trasformare il porto e il centro storico di Marina di Camerota, in un villaggio ricco di eventi e appuntamenti d’ogni tipo. Tante iniziative sono state già programmate. Nel calderone delle idee c’è tutto quello che serve per regalare alla ‘Perla del Cilento’ un mese di festa.

«L’anno scorso abbiamo ricevuto elogi e strette di mano da visitatori che sono giunti a Marina di Camerota un po’ da tutta la Regione - sottolineano i membri del comitato Luciammare e dell’associazione Tuttinsieme - dopo due belle edizioni non è semplice riordinare le idee e partire per un’altra bella avventura. Quest’anno abbiamo, però, tutte le carte in regola per fare il salto di qualità tanto atteso». L’Amministrazione Comunale di Camerota, guidata dal sindaco Mario Salvatore Scarpitta, ha già anticipato che parteciperà con una quota equa per l’installazione delle luminarie nelle quattro frazioni del Comune.

Se si ha il desiderio di scoprire qualche carta, gli organizzatori stoppano subito l’intenzione di chi vuole curiosare e accaparrarsi le prime anticipazioni: «Per il momento ci cuciamo le bocche. Possiamo già promettervi che due grandi mosse sono sullo scacchiere pronte per essere effettuate: si tratta di un evento e di un attrazione. Appena arriveranno le conferme sveleremo tutto alla stampa e alla cittadinanza». C’è l’idea di un villaggio in zona Porto, di stand gastronomici, di giochi, di luci, di fuochi, di concerti ma anche di arte, cultura e tanto altro ancora. «I prossimi giorni ci serviranno per raccogliere le adesioni e per incontrarci. Ad ogni persona che fa parte del progetto, le verrà consegnato un compito. Speriamo di regalare un altro Natale fantastico a Marina di Camerota e ai suoi turisti» chiosano dal comitato. 

Comunicato stampa

Altri articoli Associazioni

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login