Zazza
Breaking News

La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e Battiti di pesca insieme per l'ambiente



La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e l’Associazione Battiti di pesca collaborano in difesa dell’ambiente, in particolare per ridurre il consumo di plastica. I due enti hanno realizzato una borraccia in alluminio con moschettone con i rispettivi loghi accompagnati da una frase significativa: "per un mare di purezza e legalità".

Contemporaneamente è stata inaugurata la nuova campagna tesseramenti di Battiti di Pesca.

“Apriamo ufficialmente la campagna associativa #battiti2019 con la consapevolezza di dover innanzitutto fare qualcosa di concreto per mare ed ambiente. – spiega l’Associazione guidata dal dott. Antonio Scarfone - Grazie ad una idea semplice, abbiamo deciso di dare un messaggio ambientale forte che se messo in atto da tanti darà sicuramente i suoi risultati partendo dal basso, dal locale al globale. Ridurre il consumo di plastica immessa in ambiente, iniziando dall’uso di una borraccia riutilizzabile in alluminio per il consumo di acqua potabile. E così innescare un circolo virtuoso mirando sempre ad utilizzare acqua pubblica. Gesti semplici, tanto decantati, ma difficilmente messi in atto per un lungo periodo. Per questa iniziativa abbiamo scelto un partner unico, la Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore, la realtà italiana che per prima ha dato vita al progetto di Pulizia dei Fondali Marini con la marineria dei pescatori di Acciaroli, estesasi poi in altre portualità italiane. Con l’umiltà che contraddistingue ogni nostro gesto, idea, iniziativa siamo fieri la Fondazione abbia voluto sostenere questo progetto la cui parte grafica è a cura di Strana Officina di Sapri di Gianluigi Tedesco. Ogni borraccia sarà personalizzata in incisione laser come in foto ed ogni volta andremo a pescare, lavorare o faremo un’escursione o un viaggio porteremo con noi un messaggio da far conoscere, diffondere, mettere in pratica ‘Per un mare di purezza e legalità’. Speriamo di portarla tra i pescatori, tra gli alunni, tra i professionisti, a tutte le genti hanno a cuore il mare e l’ambiente. Miriamo a non utilizzare inchiostro e plastica per diminuire inquinanti in atmosfera ed abbattere il consumo di polietilene tereftalato (PET) immesso in ambiente. Riutilizzabile e per uso alimentare può contenere acqua potabile. Non sarà una semplice borraccia in alluminio, sarà la creazione di nuova speranza da dire, raccontare, far conoscere in nome di quella legalità cristallina e pura come acqua che scorre libera senza alcuna contaminazione umana”.

Per informazioni sulla campagna associativa e per le ordinazioni della borraccia contattare le pagine “Battiti di pesca” e “Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore” oppure l’indirizzo info.battitidipesca@gmail.com,

Video a cura di Strana Officina

Altri articoli Associazioni

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login