Zazza

L'Arpac conferma l'eccellente qualita' del mare di Scario



La delibera regionale n.863 del 29.12.2015 (pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 2 del 11/01/2016) ha definito la balneabilità delle zone costiere per la stagione 2016 sulla base dei controlli eseguiti da ARPAC dal 1° aprile al 30 settembre delle ultime quattro stagioni balneari (2012-2013-2014-2015). Conferme per il territorio comunale di San Giovanni a Piro rispetto allo scorso anno: le acque di Scario e della Costa della Masseta, splendida Area Maria Protetta, risultato tutte "eccellenti" (ad eccezione del tratto dalla Radice del molo di sottoflutto alla Torre dell'Oliva, classificato "buono"), come possiamo consultare sull'apposita mappa interattiva dell'Agenzia Regionale di Protezione Ambientale.
 
Foto Andrea Sorrentino

 

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login