Gabetti
Breaking News
Rete a banda ultralarga, a Napoli l'incontro per...
Scario, domenica la sesta edizione del Memorial...
Quarto appuntamento de ''I concerti del lunedi''...
L'Associazione Oltre il Castello presenta la...
Presentati i nuovi loghi delle Aree Marine...
Vallo in Corsa 2018, info per gli automobilisti
Scario, iniziata la Novena della Festa di...
Inquinamento del Bussento e delle acque del golfo...
Antonio Monda, Direttore artistico del Festival...
Seconda tappa della Book's day Itinerante, il 23...
Avviso Pubblico per la selezione di partecipanti...
Disagi e di blocchi della raccolta dei rifiuti,...
La magia della Vallo in Corsa nella piazza...
Giorgio Mario Nigro trionfa per il terzo anno...
Storie...in Piazza, uscito il cartellone per...
Il centro storico di Lentiscosa si abbellisce di...
Maratea: Janet De Nardis conduttrice dello spazio...
A Camerota arriva Goletta Verde per consegnare le...
Festa, luce, paesaggio e ricordi nel Doroty Dream...
Vincenzo Moretti racconta Sandro Paladino,...
La scuola di Poderia intitolata al professore...
Cilento Run, Landi e Antico vincono la...
Cambio al vertice nel Rotary Sapri-Golfo di...
Presentato il libro di Biagio Palumbo ''Bosco...
L'edizione 2018 di ''A Prescindere...''...
Corti da un Cilento meraviglioso, Pyros 229 in...
Il programma degli eventi dell'estate 2018 a San...
Maria Marotta promossa in Serie C, terza donna...
Incendi boschivi estate 2018: divieto assoluto di...
La Guardia Costiera impegnata nell'operazione...
Camerota, i camper non possono piu' sostare dove...
Il Museo Diocesano di Policastro Bussentino apre...
Gianni Petrillo, promessa italiana del karate,...
In ''rete'' il video della giornata del quinto...
FDI: Piu' equita' nella ripartizione dei fondi...
Prevenzione incendi 2018, presentato il Piano...
Estate nel Comune di Santa Marina, tutte le...
Turismo: nuovo sistema parcheggi nel Comune di...
Il Vescovo De Luca indice la Visita Pastorale...
Eventi estate 2018 a Camerota: cultura,...
A luglio Lo Stato Sociale a Scario per...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...

Il Vicesindaco Sorrentino: in condizioni di emergenza la percezione del pericolo puo' fare piu' danni del pericolo stesso



Questa mattina il Vicesindaco del Comune di San Giovanni a Piro, Pasquale Sorrentino, è stato ospite a "Pagine", la rassegna stampa quotidiana di 105Tv. 

Interpellato dalla conduttrice Caterina Guzzo sulle polemiche social derivate dalla decisione di consentire il concerto di Gabbani a Scario, nonostante l'incendio presente in alcune zone del paese, Sorrentino ha precisato: "In condizioni di emergenza la percezione del pericolo può fare più danni del pericolo stesso. Tutte le posizioni sull'argomento sono rispettabili, legittime e comprensibili ma non condivisibili. Tutte le azioni che abbiamo messo in campo, risultate efficaci, sono state concertate e condivise con le forze dell'ordine".

Il Consigliere provinciale è poi sceso nei dettagli: "Parliamo di un episodio iniziato nel comune di Santa Marina, dove c'è stata un'emergenza analoga alla nostra; alle 17 e 57 l'incendio si trovava all'Hangar, dalla parte di Santa Marina, e si era in attesa di un elicottero che non è mai arrivato. Alle 18 e 30 il fuoco era in località Valle di Natale, nel nostro Comune; nel frattempo già registravamo arrivi consistenti di turisti. Alle 19 circa si è tenuto un briefing organizzativo tra il Sindaco (che è stato presente dall'inizio alla fine del problema vicino alle fiamme, a parte i 5 minuti del saluto pre concerto) e il Capitano dei Carabinieri di Sapri, Michele Zitiello, in cui era del tutto evidente che portare la massa di persone in una condizione di panico, di indeterminatezza di notizie, significava esporci al rischio di intasare una delle vie di fuga, creando una situazione incontrollabile".

"E' troppo facile dalla potenza di una tastiera ergersi a paladini di non so cosa, - ha concluso Sorrentino - annullare il concerto in quella condizione sarebbe stato un atto pericolosissimo. Non sapevamo cosa sarebbe potuto accadere, sappiamo invece che non è successo nulla". 

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login