Gabetti
Breaking News
Gli italiani nel 2016 hanno 'bruciato' 49...
Mons. Galantino, Segretario Generale della...
Questa sera a Vibonati risate assicurate con...
L'Interact Sapri - Golfo di Policastro organizza...
Crisi idrica, Consac: ''verso una definitiva...
Lavoro, opportunita' al Piano Sociale S9 per la...
Capodanno Mediterraneo a Scario con Espedito De...
Policastro Bussentino, sold out per il concerto...
Sorpresa a Marina di Camerota, tra le Luciammare...
Inaugurata a Maratea la mostra ''Un artista...
Cilento, raccolta sangue straordinaria in...
Il Calendario 2018 di 'Grandangolo' dedicato al...
Maltempo, danni a Scario. Interruzione del...
Ultimato il restauro del gruppo scultoreo...
L'Osservatorio nazionale sulla salute della donna...
Camerota, nuovo 'Centro Anziani Pescatori' apre...
La Rai cambia frequenza nel golfo di Policastro
Nel mondo del podismo campano irrompe l'ASD...
La Protezione civile di Torre Orsaia avvisa i...
Il Giro d'Italia torna nel Cilento, vediamo nel...
La magia della Sicilia vista dal Cilento....
Siamo quello che mangiamo (foto e video)
Natale 2017, il programma a Bosco, Scario e San...
Autolinee Curcio, il Blood Giving Bus diventa...
Camerota, decoro urbano: amministrazione incontra...
Pyros 222 in edicola: il ricordo della maestra...
Al prof. Aldo Masullo la cittadinanza onoraria di...
Partita l'attivita' di pulizia dei beni culturali...
BCC del Cilento: usura, ''il fatto non...
Le donne in piazza a Bosco, Scario e San Giovanni...
Assunta Grippo riconfermata presidente di Fare...
Giornata degli alberi 2017 a San Giovanni a Piro...
Policastro: un ulivo in memoria di Dorotea e di...
Cilento di Corsa 2018, ufficializzate le 12 tappe
Inaugurato a Scario il nuovo parco giochi...
Sapri: acqua non potabile, arriva l'ordinanza del...
Da San Giovanni a Piro le immagini in occasione...
Cilento Experience: un territorio da vivere. Tra...
La Rai sceglie Maratea per il Capodanno 2018

Il Vicesindaco Sorrentino: in condizioni di emergenza la percezione del pericolo puo' fare piu' danni del pericolo stesso



Questa mattina il Vicesindaco del Comune di San Giovanni a Piro, Pasquale Sorrentino, è stato ospite a "Pagine", la rassegna stampa quotidiana di 105Tv. 

Interpellato dalla conduttrice Caterina Guzzo sulle polemiche social derivate dalla decisione di consentire il concerto di Gabbani a Scario, nonostante l'incendio presente in alcune zone del paese, Sorrentino ha precisato: "In condizioni di emergenza la percezione del pericolo può fare più danni del pericolo stesso. Tutte le posizioni sull'argomento sono rispettabili, legittime e comprensibili ma non condivisibili. Tutte le azioni che abbiamo messo in campo, risultate efficaci, sono state concertate e condivise con le forze dell'ordine".

Il Consigliere provinciale è poi sceso nei dettagli: "Parliamo di un episodio iniziato nel comune di Santa Marina, dove c'è stata un'emergenza analoga alla nostra; alle 17 e 57 l'incendio si trovava all'Hangar, dalla parte di Santa Marina, e si era in attesa di un elicottero che non è mai arrivato. Alle 18 e 30 il fuoco era in località Valle di Natale, nel nostro Comune; nel frattempo già registravamo arrivi consistenti di turisti. Alle 19 circa si è tenuto un briefing organizzativo tra il Sindaco (che è stato presente dall'inizio alla fine del problema vicino alle fiamme, a parte i 5 minuti del saluto pre concerto) e il Capitano dei Carabinieri di Sapri, Michele Zitiello, in cui era del tutto evidente che portare la massa di persone in una condizione di panico, di indeterminatezza di notizie, significava esporci al rischio di intasare una delle vie di fuga, creando una situazione incontrollabile".

"E' troppo facile dalla potenza di una tastiera ergersi a paladini di non so cosa, - ha concluso Sorrentino - annullare il concerto in quella condizione sarebbe stato un atto pericolosissimo. Non sapevamo cosa sarebbe potuto accadere, sappiamo invece che non è successo nulla". 

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login