Gabetti
Breaking News
Sapri: maggioranza e opposizione unite contro la...
Tutti a Bosco per la Festa della Castagna!
3 milioni di euro al Comune di San Giovanni a...
Roccagloriosa e le sue antiche bellezze presente...
Sul porto di Marina di Camerota nascera' il Museo...
Salerno: domani Consiglio provinciale....
Viabilita', stanziati 553 milioni per 285...
Finanziata opera storica: oltre 1 milione per la...
Sicurezza degli edifici scolastici, fondi dalla...
Premio Nassiriya per la Pace, a ritirare il...
Santa Marina: contributi per la realizzazione di...
La Diocesi di Teggiano Policastro organizza una...
Dal 1 gennaio 2019 chiudera' il punto nascita...
Turismo: appuntamento a Palinuro per la tavola...
Incidente nel golfo di Policastro: marittimo...
L'Europa chiama il Cilento: giovani aspiranti...
Presentato in Provincia di Salerno il progetto...
A Sapri la presentazione del libro 'Miti e...
Camerota, via ai lavori al porto. Scarpitta:...
Torna il Premio Internazionale Nassiriya per la...
Camerota, arriva la fibra ottica ultraveloce....
Cento anni dalla fine della prima guerra...
Il brigantaggio, ''fenomeno da rivalutare''....
Direttamente da Kabul il videomessaggio di auguri...
Michele Strianese nuovo Presidente della...
Pyros 233 in edicola: 40esimo Famiglia...
Piano di Zona S9, nuove opportunita di formazione...
Il Vescovo De Luca conclude la Settimana Mariana,...
Diffamazione: assolto Dario Vassallo
Da Teggiano a Taranto due giovani conquistano la...
Il PNCVDA alla Barcolana di Trieste annuncia la...
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...

Zafferano Montesano nel secondo appuntamento della rubrica ''Mangia SANO mangia CILENTANO''



Torna la rubrica "Mangia SANO mangia CILENTANO", progetto di valorizzazione territoriale delle aziende e dei prodotti di eccellenza del Cilento e del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano ed Alburni.

Dopo l’esordio a San Giovanni a Piro, dove lo chef Gerardo Del Duca, ideatore dell’iniziativa, ha incontrato il Pastificio del Golfo, è il turno di Zafferano Montesano.

“Con questo secondo appuntamento - spiega lo chef - voglio farvi conoscere un azienda che produce Zafferano, anche questa ha da poco ricevuto il logo del PNCVA (come il Pastificio del Golfo N. d. R.). Gino Ferrigno ha cominciato la produzione del suo Zafferano da qualche anno, dopo il pensionamento ha dirottato tutte le energie in questa coltivazione. L’Azienda si trova a Montesano sulla Marcellana (SA), oltre alla produzione e vendita dello Zafferano produce il liquore allo Zafferano e Limone, devo dire in tutta sincerità che dopo averlo provato ne sono rimasto colpito. Altra produzione in sinergia con Azienda Apicoltura Cavalieri di Rocca Gloriosa è il Miele allo Zafferano, da abbinare a Formaggi freschi e semi stagionati, oppure erborinati un connubio da eccezionale”. 

Di seguito alcune notizie sulle proprietà dello Zafferano. 

Tra le tantissime azioni che si associano allo Zafferano, c’è quella di accelerare il metabolismo e promuovere le funzioni digestive.“L’olio essenziale di zafferano è particolarmente utile a pelle e capelli, ma sembra abbia anche proprietà digestive, sedative, antispasmodiche, ipotensive e carminative.”

Uso in cucina

L’uso dello zafferano in cucina, invece, spazia dall’antipasto al dolce, ma le combinazioni migliori si hanno con il riso, i crostacei, i frutti di mare, le carni in umido e le salse delicate. In questi casi il gusto dello zafferano arricchisce, colora ed esalta i sapori. Solitamente questa spezia va aggiunta a fine cottura, altrimenti perde il suo sapore e il suo profumo. Ricordare sempre di metterlo in infusione con acqua o brodo tiepidi.  

zafferano cilentano 2zafferano cilentano 3zafferano cilentano 4zafferano cilentano 5zafferano cilentano 6

zafferano cilentano 7zafferano cilentano 8zafferano cilentano 9zafferano cilentano 10zafferano cilentano

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login