Gabetti

Sicurezza degli edifici scolastici, fondi dalla Provincia per interventi di manutenzione straordinaria



Con decreto del Presidente n. 103/2018 la Provincia di Salerno approva la proposta del settore Patrimonio e Edilizia Scolastica, diretto dall’Ing. Angelo Michele Lizio, per interventi di manutenzione straordinaria per l’aumento dei livelli di sicurezza degli edifici scolastici. Utilizzo economie di mutui Cassa DD.PP.

“La sicurezza degli edifici scolastici - dichiara il Presidente Michele Strianese - è strettamente legata a quella dei suoi utilizzatori, studenti, insegnanti, personale non docente, famiglie, per cui per noi è elemento prioritario nell’attività dell’Ente Provincia. È urgente provvedere all’adeguamento normativo degli immobili, anche a seguito delle numerose segnalazioni e richieste da parte dei dirigenti scolastici relativamente a interventi di messa in sicurezza e di attestazioni circa lo stato di “salute” degli edifici scolastici. Abbiamo deciso quindi di utilizzare le economie dei mutui il cui ammortamento è posto a carico della Regione Campania, con interventi che vanno a coprire tutto il nostro territorio provinciale”.

A seguito delle economie per complessivi € 1.664.119,58 (posizione 4411732/2004 Liceo Scientifico “A. Sabatini” e IPSS di Salerno - economia € 101.830,24; posizione 4399711/2003 viadotto sul fiume Sele - economia € 1.562.289,34), sono elencati qui di seguito gli interventi di manutenzione straordinaria, che saranno eseguiti nei prossimi mesi, per l’aumento dei livelli di sicurezza degli edifici scolastici di competenza della Provincia di Salerno:

- Liceo Classico Torquato Tasso di Salerno - € 300.000,00;

- Edifici scolastici ricadenti nell’Area Nord - € 400.000,00;

- Edifici scolastici ricadenti nell’Area Centro - € 414.000,00;

- Edifici scolastici ricadenti nell’Area Sud - € 300.000,00;

- Edifici scolastici ricadenti nell’Area Centro-Nord - € 250.000,00.

 Comunicato stampa

Altri articoli Avvisi al cittadino

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login