Gabetti
Breaking News
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Ascea, terminata la XXI edizione del Mediterraneo...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Cilento: ritrovato resto del velivolo scomparso da domenica, nessuna traccia dei dispersi



Ieri pomeriggio è stato avvistato al largo di Acciaroli, località Marina di Pioppi, nel Cilento, a circa 3 miglia dalla costa, quello che sembra essere una parte del velivolo disperso di cui non si hanno notizie da quattro giorni.

Nella tarda serata di domenica, infatti, perveniva alle autorità la segnalazione che un velivolo ultraleggero anfibio modello Savan, con a bordo 2 persone, non era atterrato come previsto all’aeroscalo di Nicotera (VV). Immediatamente venivano avviate le ricerche in mare coordinate dalla Direzione Marittima di Napoli con l’impiego di velivoli e motovedette del Corpo. Dalle informazioni acquisite, l’ultima posizione risulta essere stata data, dalle persone presenti a bordo, durante un sorvolo sull’isola di Capri.

Le ricerche sono proseguite ininterrottamente per giorni. Solo ieri uno dei numerosi mezzi aerei impiegati nel dispositivo s.a.r. (search and rescue), l’elicottero del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, ha avvistato un oggetto galleggiante riconducibile al velivolo disperso. Sul posto è giunta immediatamente la motovedetta della Guardia Costiera cp 814, che lo ha prontamente recuperato per trasportarlo a terra, doverà sarà sottoposto all’esame. Atteso il rinvenimento, i quadranti di ricerca sono stati opportunamente aggiornati per continuare ad essere battuti costantemente dall’alto, con sorvoli anche notturni e dal mare, con l’impiego delle motovedette del corpo.

E' stato inoltre richiesto dalla centrale operativa del Comando generale del corpo delle Capitanerie di porto – Guardia costiera l’ausilio del consorzio lamma, per lo studio delle correnti presenti in zona al fine di acquisire maggiori informazioni per poter individuare la posizione esatta del velivolo e soprattutto delle persone che risultano ancora disperse.

Comunicato stampa

FOTO 02FOTO 01

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login