Gabetti
Breaking News
Salute: Il Comune di Santa Marina richiede la...
Roccagloriosa ''scopre'' le erbe spontanee
Maria, donna eucaristica: inizia domani a San...
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Amaro Teggiano nel terzo appuntamento di Mangia...
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

A Pasquale Nicodemo e Graziano Sisinni il Gran Gala' dell'Organetto 2018



Hanno rispettivamente 14 e 11 anni e vengono da Sicilì di Morigerati e Lauria. Pasquale Nicodemo e Graziano Sisinni si sono aggiudicati, nelle categorie “2 e 4 bassi” e “8 bassi”, la 13^ edizione del Gran Galà dell’Organetto, gara interregionale organizzata da Enzo Lovisi e dalla Enzo’s live band.

Una cinquantina gli iscritti, di età compresa tra i 6 e gli 80 anni, provenienti da Cilento, Vallo di Diano ed anche dalla Lucania, che si sono sfidati al suono dello strumento della tradizione popolare per antonomasia.

A giudicare i concorrenti, suddivisi in 5 categorie, una giuria composta da esperti (i maestri Nicola Casale, Silvano Curcio, Pietro Paolo Antonucci) e dall’opinionista-scrittore-giornalista Luciano Ignacchiti.

Centinaia le persone che hanno riempito il salone delle feste delle Capannelle a Vibonati ed in migliaia si sono collegati sul web da tutto il mondo grazie all’emittente Radiofree (http://www.radiofree.it), fondata e diretta quasi 10 anni fa da Vincenzo Cutolo, che ha trasmesso in diretta l’intera serata e permetterà a chiunque lo volesse di riascoltarla attraverso il podcast sul suo sito ufficiale.

La competizione è stata inframezzata dalle esibizioni dei maestri, tra cui il campione del mondo Alessandro Gaudio, e dalle liriche in versi di Luciano Ignacchiti. Nel corso del Gran Galà dell’Organetto 2018 sono stati anche ricordati il maestro Domenico Amato ed il poeta Nicola Eboli.

COMUNICATO STAMPA

20180325_19210320180325_20215720180325_213752(1)20180325_213813(1)vincitore_Nicodemovincitore_Sisinni

Altri articoli Curiosita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login