Gabetti
Breaking News
Emozionante primo posto a Reggio Emilia per...
Celle di Bulgheria, due mostre per raccontare il...
Il Frecciarossa fermera' anche alla stazione di...
Due atleti della Cilento Run alla 9 Colli...
Emozione a Centola per la Poiana curata e rimessa...
Cilento Run, Antonello Landi e Rosmary Antico...
Camerota, apre a Licusati la prima biblioteca...
Un week-end tra pesca ricreativa e riflessioni...
Il sentiero delle donne, il percorso narrato alla...
''UNO, NESSUNO E CENTOMILA VOLTI DELLA RETE'',...
Cilento: ritrovato resto del velivolo scomparso...
Il Meeting del Mare giunge alla XXII edizione....
Le imprese storiche salernitane premiate al...
A Palinuro le telecamere Rai di Linea Verde
La Grotta della Cala sul Journal of Quaternary...
Aperte le iscrizioni alla 12a edizione del...
Corsa del Mito, primo carabiniere al traguardo...
Ettore Bassi, nei panni di Angelo Vassallo,...
La Cilento Run conquista Il Mito. A Marina di...
Regione Campania, al via il test di ammissione...
Camerota e la Giornata dell'Amor Patrio (FOTO)
''La Bellezza salvera' il mondo'': il Santuario...
Iniziato oggi il Corso di Formazione di Polizia...
Cilento, altra bandiera blu conquistata
La Principessa Primula sbarca al Comicon 2018
Pyros 227: allarme incendi, la storia di Angelo...
Festa della Madonna di Pietrasanta 2018, il...
Femminicidio a Sapri, donna uccisa con un colpo...
Scario, nuove limitazioni e divieti nel centro...
CorriVillammare 2018 il 9 giugno. Ecco il...
A luglio Lo Stato Sociale a Scario per...
Nel Cilento una nuova Base Nautica, inaugurata...
Bandiera Verde, conferma per Camerota: ''Qui...
''Primavera sangiovannese, avifauna e...
Cilento, prende il via domani ''E...Vivi...
I Ditelo Voi e I Sonohra alla Festa di...
Carnevale del Cilento 2018, vince Marina di...
Certosa di Padula, dal 7 aprile al 3 giugno Nova...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
28 milioni di euro per gli artigiani dalla...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...
Foto e Corti dal Cilento, il premio dedicato a...
Echi dal mare: 'Tuttinsieme' indice la terza...
BUONISSIMI 2018, ufficializzate le coordinate...

Le ''Barchette di San Pietro'' invadono il Cilento. Avvistamento anche nella spiaggia di Policastro Bussentino



Nei giorni scorsi le spiagge cilentane sono state letteralmente invase dalle "barchette di San Pietro", avvistate di recente anche nella spiaggia di Policastro Bussentino e prontamente segnalate dall'Associazione ambientalista Fare Verde Cilento. Un simile fenomeno capitò anche a Scario qualche anno fa: nel maggio del 2014 le spiagge della Tragara e del rione Sant'Anna vennero interamente ricoperte da questi organismi blu, creando uno spettacolo incredibile.

Ma cosa sono le Barchette di San Pietro, dette anche Velella Velella?

Questi idrozoi sono organismi planctonici appartenenti all’ordine delle Anthomedusae, e alla specie Phylum Cnidaria. La caratteristica particolare è la presenza di una cresta di forma triangolare simile ad una vela sul disco, la quale le permette di muoversi sulla superficie dell’acqua tramite la spinta del vento. Questo fa sì che quando questi organismi si aggregano in grandi gruppi, sembrano delle vere e proprie flotte di barchette in miniatura di colore blu intenso.

La Velella Velella si riproduce in certi periodi dell’anno, soprattutto in primavera ed in autunno. La presenza indica acque pulite ed attrae numerose specie di pesci in vicinanza delle coste, tanto che spesso nelle zone di pesca esse viene anche utilizzata come esca.

Foto Assunta Grippo, Presidente Fare Verde Cilento

velella policastrovelella policastro 2velella policastro 3

Altri articoli Curiosita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login