Gabetti
Breaking News
San Giovanni a Piro in lutto per la dipartita...
Cilento Run, i risultati dell'ultimo weekend:...
Al via la 15esima edizione della Transmarathon
Matricola zero zero uno
Gilio Iannone e Ilenia Rotaroberto conquistano la...
Licusati, 25esima Sagra del Cavatello Cusitano:...
Il 23 agosto a Policastro il primo Festival delle...
Storie...in Piazza accoglie Wanda Marasco (FOTO)
Lutto nazionale per il crollo del ponte di...
Anastacia annuncia: annullato il concerto di Sapri
Policastro Bussentino ospita il decennale della...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...
Concerti di Anastacia e Nino d'Angelo: domani la...
Diciottesima edizione del torneo di Tressette:...
Il 16 agosto al via la 14a edizione della Festa...
Guardia Costiera: circa 5 km di spiagge libere...
Camerota, Comune ottiene pioggia di fondi per le...
XIX Pellegrinaggio a piedi Policastro -...
Torna a splendere l'arte sartoriale alla...
Il Tornito fa il bis, conquistando il XIX Palio...
Lavoro ben fatto
Camerota, blitz dei vigili: via gli ombrelloni...
''Request to change famil'' miglior film assoluto...
Marcello Fois a San Giovanni a Piro per la...
Un incantevole viaggio nel Medioevo, tra...
Via del Pozzo o via Tragara? Pyros 230 in edicola
Nel Cilento torna ''E...Vivi Bulgheria'', la...
Camerota, i vertici della Bcc e l'Amministrazione...
Concorso di Poesia Pasquale Fortunato: primo...
Fisciano, lettera per scongiurare disagi agli...
Spiagge per disabili, il golfo di Policastro...
Un viaggio nelle Terre dei Romei Bizantini:...
Camerota, fermi e sequestri: sgomberata la pineta...
Cilento Run: Marialuisa Langella terza al Night...
Piano di Zona S9, la Coordinatrice Di Luca...
Spiagge Sicure, Scarpitta a Rainews24:...
Simona Magliano e Giuseppe Sorrentino vincono la...
Villammare, schiuse le sei uova di Corriere...
Santa Marina: richiesta di attivazione del...
Stanziola scrive al prefetto: ''Anche il Comune...
Piano di Zona S9, al via le domande per gli...
David Limentani di Roma conquista il sesto...
Sei uova da difendere! a Villammare...
Rete a banda ultralarga, a Napoli l'incontro per...
Storie...in Piazza, uscito il cartellone per...
Il centro storico di Lentiscosa si abbellisce di...
Il programma degli eventi dell'estate 2018 a San...
Il Museo Diocesano di Policastro Bussentino apre...
Estate nel Comune di Santa Marina, tutte le...
Il Vescovo De Luca indice la Visita Pastorale...
Eventi estate 2018 a Camerota: cultura,...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...

San Mauro La Bruca ha due nuovi cittadini onorari, gli statunitensi Molly e Steve Blasko



Il 5 giugno, a San Mauro La Bruca, presso la sala conferenze del Municipio nei locali sottostanti la piazza Chies, in un clima di grande festa e gioiosità, con apposita delibera del Consiglio Comunale, è stata conferita la cittadinanza onoraria ai fratelli Molly e Steve Blasko, nativi e residenti ad Hazletonn in Pennsylvania, i cui progenitori nati a San Mauro emigrarono nella seconda metà dell'800 negli Stati Uniti d'America.

Fragorosi applausi del numeroso pubblico presente hanno salutato il momento più significativo e toccante della cerimonia, quando il Sindaco Scarabino Franco ha consegnato la pergamena attestante il gradito riconoscimento ai due neo-cittadini sammauresi, i quali da ben 18 anni si recano nel paese d'origine dei loro avi con una nutrita schiera di altri cittadini italo-americani di Hazleton  e promuovono con tenacia la conoscenza delle tradizioni e della cultura di San Mauro e, più in generale di tutto il Cilento, nella cittadina nordamericana e in tutto il suo circondario, quali fondatori della "Sister cities Association" gemellata da tempo con la Comunità montana "Lambro e Mingardo" e con i paesi che ne fanno parte. Il sindaco nel consegnare la pergamena e una targa ricordo del paese, ha letto le toccanti motivazioni: “Il riconoscimento per l’originale contributo dato alla valorizzazione dell’immagine di San Mauro e del Cilento negli USA e per il prestigioso ruolo rivestito e per il prestigioso ruolo rivestito di presidente e vice-presidente di Sister Cities Association di Hazleton".

A cura della Pro Loco San Mauro è seguita una degustazione di prodotti tipici, con la partecipazione della comunità sanmaurese.  La bella manifestazione si è conclusa con un'ottima cena offerta dal Comune a Molly e Steve Blasko e alla numerosa comitiva di cittadini italo-americani di Hazleton venuta a loro seguito.

I fratelli Blasko, unitamente alle associazioni “Il borgo cimentano nel Mondo” e “Cilento – Ellis Island”, sono promotori del museo “Casa dell’emigrante” di San Severino di Centola. Domenica scorsa i Blasko hanno inoltre partecipato all’inaugurazione del centro documentazione intitolato allo studioso del Cilento e del sud Italia Domenico Chieffallo.

COMUNICATO STAMPA

Altri articoli Curiosita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login