Zazza

La comunita' di San Giovanni a Piro unita per sostenere i progetti AVSI (FOTO)



Si è tenuto ieri sera a San Giovanni a Piro l’annuale appuntamento a sostegno dei progetti AVSI. La comunità locale ha aderito compatta all’invito del gruppo locale del Movimento di Comunione e Liberazione, partecipando in massa alla “Cena di Solidarietà”, tenuta quest’anno presso il Ristorante La Pergola. La serata è servita a raccogliere fondi per i programmi della Fondazione AVSI, l’organizzazione non profit che realizza progetti di cooperazione allo sviluppo e aiuto umanitario in 31 Paesi del mondo grazie a un network di 35 enti e di oltre 700 partner. L’AVSI fonda i suoi progetti di cooperazione in diversi settori, con un’attenzione preferenziale per l’educazione intesa come accompagnamento della persona “alla scoperta di sé e al riconoscimento dell’altro come un bene”.

In particolare i fondi raccolti a San Giovanni a Piro serviranno a sostenere l’iniziativa “Italia. La casa allargata per condividere i bisogni”, curata dalle “Suore di Carità dell’Assunzione” presenti alla Cena con alcune “Suorine” (così sono conosciute nei quartieri in cui vivono e operano) che hanno portato la propria testimonianza, raccontando l’opera concreta che realizzano quotidianamente.

Le Suore di Carità dell’Assunzione, presenti oggi a Torino, Milano, Trieste, Roma, Napoli e Madrid, costituiscono una realtà sociale che opera nell’ambito dell’assistenza domiciliare: l’intervento in casa, la cura infermieristica, l’accoglienza diurna dei minori, l’impegno educativo nel rapporto con la scuola e con la famiglia, la collaborazione con gli enti locali e i servizi sociali.

AVSI ha scelto di sostenere questo progetto, attraverso la Campagna Tende di quest’anno, per la  tangibile, profonda, missione delle Suorine: entrare nelle case condividendo i bisogni più elementari, dalla malattia al sostegno e alla cura dei figli.

 Andrea Sorrentino

Altri articoli Esperienza Religiosa

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login