Gabetti
Breaking News
Solenni Festeggiamenti in onore di San Gaetano da...
A Scario la quinta edizione del Memorial Giovanni...
La Fedelissima bloccata a Ostia a causa delle...
Nasce a Castel Ruggero l'associazione ''Oltre il...
Processione di Sant'Anna rinviata per il cattivo...
Accordo tra i comuni del monte Bulgheria e il...
La presentazione del volume ''Il Grande Esule di...
Il 30 luglio la notturna della ''Vallo in Corsa -...
Torrentismo, emozioni e brividi lungo i canyon...
Camerota e' Vacanza: ecco il tabellone degli...
In occasione del Memorial Giovanni Tancredi a...
Apericena a Ciolandrea
Ritorna il concorso di pittura estemporanea...
Scenario apocalittico per le zone di Scario...
Prima riunione per il neo comitato ''Almeno...
Concerto a Cala Bianca
Il Vicesindaco Sorrentino: in condizioni di...
A Paestum boom di visitatori, oltre 50 mila, per...
Camerota dichiara guerra a chi sversa...
Connessione internet gratuita sul porto di Scario
Incendi: da Corsico solidarieta' per San Giovanni...
Camerota, consigliere becca cittadino che getta...
Navette bus gratuite dal golfo di Policastro per...
Avviso importante: tutti i giorni sospensione...
Gabbani a Scario, le parole del Sindaco e le...
Incendi: Scario in ginocchio, immagini drammatiche
Cambio al vertice del Rotary Golfo di Policastro:...
L'ing. Marotta presenta il libro Storia di un...
La Messa in diretta da Policastro, qui il video...
Una panchina rossa per Pierangela Gareffa,...
I Testimoni di Geova invitano tutti al congresso...
Roghi in Campania, la Provincia: chiediamo aiuto...
Arte, spettacolo, gioco e sicurezza stradale:...
La mia isola, quella dei ricordi! Orlando Morrone...
Sapri: centinaia di persone ed applausi a scena...
Squalifica di Bassano per doping. La Podistica:...
Scario, ritorna la Guardia Medica turistica
Scario ancora sulla Rai: ecco il servizio del Tg3...
San Giovanni a Piro: inaugurato il nuovo impianto...
Dal tavolo tecnico sulla crisi idrica nasce un...
San Giovanni a Piro, inaugurati i locali di...
Il comune di San Giovanni a Piro su Rai3, ecco il...
Inedito: San Giovanni a Piro nel 1812, su Pyros...
Decreto sulla vaccinazione obbligatoria dei...
Super concerto di Francesco Gabbani a Scario
Preparate le carrette...a Caselle arriva la Crazy...
Scario, il comune aderisce al progetto ASL...
Le aree marine Infreschi-Masseta e Castellabate...
I Modena City Ramblers alla Festa d'estate di...
Tutto pronto per la prima di La Speranza...
Silvia Mezzanotte in agosto a Bosco per la Festa...
Pubblicato il calendario eventi estate 2017 a San...
Carenza idrica estate 2017, a San Giovanni a Piro...

Convivium4Tourism a Santa Maria di Castellabate. Prossima tappa, Paestum



Santa Maria di Castellabate ha dato il via al primo dei 5 appuntamenti del Road show per il turismo ‘Convivium4Tourism - Aperitivi per il Turismo’, organizzato dalla rete di impresa Mediterranean Experience. Dall’incontro, che si è svolto venerdì 10 marzo in piazza Luigi Guercio, è emersa la volontà e la necessità di ‘fare rete’ tra operatori del settore per migliorare la qualità dell’offerta turistica, che abbia come unica destinazione il Cilento. Una riflessione dalla quale ha preso spunto un dibattito su quali siano le iniziative comuni da mettere in campo per nuovi servizi di supporto alla crescita del Brand Cilento. Un tavolo intorno al quale scambiarsi idee e proporre nuovi progetti per il futuro del territorio. Ognuno nel proprio piccolo. Presenti all’Aperitivo per il Turismo Maria Federica Agresta presidente di Mediterranean Experience, Carlo Giuliani della stessa rete e, presidente del Distretto turistico Cilento Sele Tanagro e Vallo di Diano, Nello Onorati manager di rete e presidente di Sistema Cilento.

Un primo appuntamento partecipato che ha visto coinvolti operatori del settore e imprenditori locali. Dopo i saluti di Carlo Montone, operatore di Castellabate e membro del comitato di gestione di Mediterranean Experience, che ha sottolineato l’importanza di definire una strategia nuova e assumere una visione di insieme capace di mettere a valore le singole particolarità, l’avvio del dibattito è stato affidato al presidente della rete d’impresa, Maria Federica Agresta, che ha presentato le prime progettualità messe in campo dalla rete per migliorare l’offerta turistica, quali Cilento Shuttle e il Catalogo delle esperienze, nate nell’ambito di un sistema di crescita d’insieme. Il presidente ha anche illustrato il piano formativo avviato dalla rete ed i successivi programmi. «L’obiettivo di questi incontri è conoscerci, scambiarci idee e coinvolgere gli operatori del settore per individuare problemi e definire delle soluzioni», ha spiegato Agresta. Si è aperto un confronto intenso e molto partecipato che ha consentito di approfondire i progetti della rete e di individuare futuri percorsi di sviluppo.

Piena disponibilità alla collaborazione con le imprese turistiche da parte del Presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Vallo della Lucania. «Promuoviamo dei corsi di formazione che mettiamo a disposizione della Rete – ha spiegato il presidente Carmine Santangelo – ma anche consulenze specifiche in materia fiscale, di richieste di finanziamenti nell’ambito di una strategia d’insieme per contribuire allo sviluppo del nostro territorio».

Nell’ambito dell’incontro è stata anche sottolineata la collaborazione con Cilento.travel, una piattaforma territoriale aperta, inclusiva e gratuita lanciata dal team della startup inReception. Ha partecipato al dibattito, appunto, il Ceo e fondatore di inReception Egidio Criscuolo, che ha illustrato la piattaforma e sottolineato come si sia avviato un rapporto di collaborazione condiviso con Mediterranean Experience. Ha dato il suo contributo alla discussione anche Edmondo Scarpa, vicepresidente della BCC dei Comuni Cilentani, che ha dichiarato piena disponibilità a cooperare con la rete apprezzando l’approccio ed il percorso avviato. É stato anche sottolineato l’avvio della partnership con Convergenze, importante realtà aziendale operante nel settore delle telecomunicazioni leader in Italia.

Idee e progettualità sono emerse da un interessante confronto con oltre trenta imprenditori presenti in un contesto conviviale attorno ad un aperitivo. Una modalità innovativa di incontro che ha facilitato lo scambio di valutazioni ed idee, appunto, da cui è emersa la chiara volontà di costruire insieme un percorso di crescita territoriale. Il prossimo appuntamento si terrà il 15 marzo alle ore 17:30 a Paestum presso La Dispensa. Seguiranno le tappe di Villammare (18 marzo ore 11.00, P.zza Maria Ss Porto Salvo), di Marina di Camerota (24 marzo ore 17.30, Hotel La Scogliera) e di Cannicchio di Pollica (29 marzo ore 17.30, Villa Canniclo).

comunicato stampa

castellabate2 castellabate6 castellabate3

convivium4tourism

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login