Gabetti
Breaking News
Camerota aderisce a ''M'Illumino di Meno''. Luci...
La Lista Insieme presenta a Lentiscosa i propri...
Fortunato lascia Forza Italia. Il Sindaco di...
Asili nido, la Regione Campania stanzia 38...
Celle di Bulgheria, un milione e 345mila euro per...
Il M5S presenta i candidati alle elezioni nel...
Alfieri e diversi sindaci del Cilento a Camerota...
Battiti di Pesca in acqua dolce! Trout winter...
Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e...
La Scuola del Design del Politecnico di Milano...
San Giovanni a Piro: 40esima edizione per il...
La proposta di Sara Infantini: Anche a Camerota...
Stazione 'Centola-Palinuro-M. di Camerota',...
A Pompei e Paestum viaggiando su un treno storico
Il Comune di Camerota aderisce all'iniziativa...
Anna Maria Maiorano candidata alla Camera: Sono...
Quarta la Cilento Run sulle strade della Penisola...
'Non possiamo rinunciare alla verita'! Giustizia...
Verita' e giustizia per il Sindaco Pescatore...da...
A San Giovanni a Piro due incontri di...
1,058 miliardi di euro per l'edilizia scolastica....
Dissequestrata la banchina di sopraflutto del...
Infantini: ''Piu' forze dell'ordine per il...
Grandissimo risultato della Cilento Run a Napoli:...
Elezioni 2018: avviso agli elettori dal Comune di...
Rai 1 nel Cilento con la trasmissione Paesi che...
Cilento Run alla Half Marathon di Napoli,...
Il Comitato Almenolacqua chiede un incontro al...
Furto al bar della stazione di Sapri
Inizia il conto alla rovescia: meno 100 giorni...
Camerota, a tutti i neonati la lettera del Sindaco
Trasporti, Cilento & Diano Express:...
Il Comune di San Giovanni a Piro indice la II ed....
Siringa e sangue nel bagno del treno, la denuncia...
Scario, raccolti 21 sacchi d'immondizia durante...
A Nocera la Cilento Run trionfa all'esordio! foto...
Eugenio Cioffi eletto Presidente della sezione...
L'arbitro cilentano Maria Marotta tiene una...
Nasce 'Pulsaria Tennis Club' a Torre Orsaia, nel...
Omicidio Vassallo, indagini prossime alla...
Parte oggi la Scuola del Vangelo per la Forania...
Nuovo bando per recuperare e valorizzare i beni...
Resto al Sud: incentivi per i giovani...
Pro Loco San Giovanni a Piro - Bosco: aperte le...
Il Premio Letterario Roccagloriosa si prepara per...

Convivium4Tourism a Santa Maria di Castellabate. Prossima tappa, Paestum



Santa Maria di Castellabate ha dato il via al primo dei 5 appuntamenti del Road show per il turismo ‘Convivium4Tourism - Aperitivi per il Turismo’, organizzato dalla rete di impresa Mediterranean Experience. Dall’incontro, che si è svolto venerdì 10 marzo in piazza Luigi Guercio, è emersa la volontà e la necessità di ‘fare rete’ tra operatori del settore per migliorare la qualità dell’offerta turistica, che abbia come unica destinazione il Cilento. Una riflessione dalla quale ha preso spunto un dibattito su quali siano le iniziative comuni da mettere in campo per nuovi servizi di supporto alla crescita del Brand Cilento. Un tavolo intorno al quale scambiarsi idee e proporre nuovi progetti per il futuro del territorio. Ognuno nel proprio piccolo. Presenti all’Aperitivo per il Turismo Maria Federica Agresta presidente di Mediterranean Experience, Carlo Giuliani della stessa rete e, presidente del Distretto turistico Cilento Sele Tanagro e Vallo di Diano, Nello Onorati manager di rete e presidente di Sistema Cilento.

Un primo appuntamento partecipato che ha visto coinvolti operatori del settore e imprenditori locali. Dopo i saluti di Carlo Montone, operatore di Castellabate e membro del comitato di gestione di Mediterranean Experience, che ha sottolineato l’importanza di definire una strategia nuova e assumere una visione di insieme capace di mettere a valore le singole particolarità, l’avvio del dibattito è stato affidato al presidente della rete d’impresa, Maria Federica Agresta, che ha presentato le prime progettualità messe in campo dalla rete per migliorare l’offerta turistica, quali Cilento Shuttle e il Catalogo delle esperienze, nate nell’ambito di un sistema di crescita d’insieme. Il presidente ha anche illustrato il piano formativo avviato dalla rete ed i successivi programmi. «L’obiettivo di questi incontri è conoscerci, scambiarci idee e coinvolgere gli operatori del settore per individuare problemi e definire delle soluzioni», ha spiegato Agresta. Si è aperto un confronto intenso e molto partecipato che ha consentito di approfondire i progetti della rete e di individuare futuri percorsi di sviluppo.

Piena disponibilità alla collaborazione con le imprese turistiche da parte del Presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Vallo della Lucania. «Promuoviamo dei corsi di formazione che mettiamo a disposizione della Rete – ha spiegato il presidente Carmine Santangelo – ma anche consulenze specifiche in materia fiscale, di richieste di finanziamenti nell’ambito di una strategia d’insieme per contribuire allo sviluppo del nostro territorio».

Nell’ambito dell’incontro è stata anche sottolineata la collaborazione con Cilento.travel, una piattaforma territoriale aperta, inclusiva e gratuita lanciata dal team della startup inReception. Ha partecipato al dibattito, appunto, il Ceo e fondatore di inReception Egidio Criscuolo, che ha illustrato la piattaforma e sottolineato come si sia avviato un rapporto di collaborazione condiviso con Mediterranean Experience. Ha dato il suo contributo alla discussione anche Edmondo Scarpa, vicepresidente della BCC dei Comuni Cilentani, che ha dichiarato piena disponibilità a cooperare con la rete apprezzando l’approccio ed il percorso avviato. É stato anche sottolineato l’avvio della partnership con Convergenze, importante realtà aziendale operante nel settore delle telecomunicazioni leader in Italia.

Idee e progettualità sono emerse da un interessante confronto con oltre trenta imprenditori presenti in un contesto conviviale attorno ad un aperitivo. Una modalità innovativa di incontro che ha facilitato lo scambio di valutazioni ed idee, appunto, da cui è emersa la chiara volontà di costruire insieme un percorso di crescita territoriale. Il prossimo appuntamento si terrà il 15 marzo alle ore 17:30 a Paestum presso La Dispensa. Seguiranno le tappe di Villammare (18 marzo ore 11.00, P.zza Maria Ss Porto Salvo), di Marina di Camerota (24 marzo ore 17.30, Hotel La Scogliera) e di Cannicchio di Pollica (29 marzo ore 17.30, Villa Canniclo).

comunicato stampa

castellabate2 castellabate6 castellabate3

convivium4tourism

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login