Gabetti
Breaking News
Online il secondo bando del progetto ErasmusPlus...
Cultura e innovazione per Velia bene comune
Firmato accordo di programma tra Regione...
Avviso agli automobilisti: chiuso un tratto di...
Cilento di Corsa: a Salerno la presentazione del...
Anziano scomparso a San Giovanni a Piro, alcune...
8 sotto un tetto! la storia della famiglia...
Parte la seconda edizione del Premio...
Deferite 17 persone per reati in materia...
Risate e solidarieta' alla Festa AVSI 2017 (VIDEO)
Il Cineteatro Ferrari lancia l'iniziativa 'Ti...
Una pizza per l'Africa
Importante e utile iniziativa per i cittadini...
Il Parco Nazionale abbatte l'ecomostro di Petina
Parole Note sul palco del Cineteatro Ferrari
Nella Giornata dedicata alla Consapevolezza...
Giornata nazionale contro le mafie, il Piano di...
30enne trovato in possesso di 50 grammi di...
Foto e corti dal Cilento, il Premio Pietro De...
Caserta: primo trionfo in una maratona per...
A Marina di Camerota, Minerva - Mostra Collettiva...
Omicidio di Roccagloriosa: rimossi i sigilli alla...
Lavoro: Consac cerca operai
A Policastro Bussentino la XXXII Giornata...
Capo Palinuro: sequestrate le grotte del...
Sviluppo rurale: aperti i termini per la...
Fratelli d'Italia-AN sceglie i portavoce comunali...
Terremoto politico a Camerota. Il Sindaco rimuove...
Riscopriamo il territorio: la Porrazzita e la...
Pro Loco San Giovanni a Piro Bosco, aperte le...
Improvviso colpo di scena per la carica di...
Il Consigliere Sorrentino, deleghe in Provincia:...
Dramma a San Giovanni a Piro, muore nella propria...
Provincia, il Presidente Canfora ufficializza le...
La dea bendata bacia Scario, vinti 22.350 euro
Scario: a breve al via la seconda edizione del...
Innalzamento del Mediterraneo, Scario scelto come...
10 pagine dedicate a San Giovanni a Piro sulla...
Opportunita' di lavoro presso l'Ambito...
Home Care Premium 2017, progetto di assistenza...
40 anni di risate e sfotto', ecco il Testamento...
Le immagini della quadriglia e del carnevale 2017...
L'Istituto T. Gaza organizza il 13esimo Premio di...
'A Prescindere...': dal 21 al 23 luglio la 5a...
La programmazione fino a marzo del Cineteatro...
Cilento di Corsa 2017, ufficializzate le 11 tappe
Il Premio letterario Roccagloriosa giunge alla...
Classifica della qualita' delle acque per il...
Obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve da...
Intensa e sentita celebrazione della Virgo...
Avviso: pulizia strade, attenzione ai divieti di...

Convivium4Tourism a Santa Maria di Castellabate. Prossima tappa, Paestum



Santa Maria di Castellabate ha dato il via al primo dei 5 appuntamenti del Road show per il turismo ‘Convivium4Tourism - Aperitivi per il Turismo’, organizzato dalla rete di impresa Mediterranean Experience. Dall’incontro, che si è svolto venerdì 10 marzo in piazza Luigi Guercio, è emersa la volontà e la necessità di ‘fare rete’ tra operatori del settore per migliorare la qualità dell’offerta turistica, che abbia come unica destinazione il Cilento. Una riflessione dalla quale ha preso spunto un dibattito su quali siano le iniziative comuni da mettere in campo per nuovi servizi di supporto alla crescita del Brand Cilento. Un tavolo intorno al quale scambiarsi idee e proporre nuovi progetti per il futuro del territorio. Ognuno nel proprio piccolo. Presenti all’Aperitivo per il Turismo Maria Federica Agresta presidente di Mediterranean Experience, Carlo Giuliani della stessa rete e, presidente del Distretto turistico Cilento Sele Tanagro e Vallo di Diano, Nello Onorati manager di rete e presidente di Sistema Cilento.

Un primo appuntamento partecipato che ha visto coinvolti operatori del settore e imprenditori locali. Dopo i saluti di Carlo Montone, operatore di Castellabate e membro del comitato di gestione di Mediterranean Experience, che ha sottolineato l’importanza di definire una strategia nuova e assumere una visione di insieme capace di mettere a valore le singole particolarità, l’avvio del dibattito è stato affidato al presidente della rete d’impresa, Maria Federica Agresta, che ha presentato le prime progettualità messe in campo dalla rete per migliorare l’offerta turistica, quali Cilento Shuttle e il Catalogo delle esperienze, nate nell’ambito di un sistema di crescita d’insieme. Il presidente ha anche illustrato il piano formativo avviato dalla rete ed i successivi programmi. «L’obiettivo di questi incontri è conoscerci, scambiarci idee e coinvolgere gli operatori del settore per individuare problemi e definire delle soluzioni», ha spiegato Agresta. Si è aperto un confronto intenso e molto partecipato che ha consentito di approfondire i progetti della rete e di individuare futuri percorsi di sviluppo.

Piena disponibilità alla collaborazione con le imprese turistiche da parte del Presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Vallo della Lucania. «Promuoviamo dei corsi di formazione che mettiamo a disposizione della Rete – ha spiegato il presidente Carmine Santangelo – ma anche consulenze specifiche in materia fiscale, di richieste di finanziamenti nell’ambito di una strategia d’insieme per contribuire allo sviluppo del nostro territorio».

Nell’ambito dell’incontro è stata anche sottolineata la collaborazione con Cilento.travel, una piattaforma territoriale aperta, inclusiva e gratuita lanciata dal team della startup inReception. Ha partecipato al dibattito, appunto, il Ceo e fondatore di inReception Egidio Criscuolo, che ha illustrato la piattaforma e sottolineato come si sia avviato un rapporto di collaborazione condiviso con Mediterranean Experience. Ha dato il suo contributo alla discussione anche Edmondo Scarpa, vicepresidente della BCC dei Comuni Cilentani, che ha dichiarato piena disponibilità a cooperare con la rete apprezzando l’approccio ed il percorso avviato. É stato anche sottolineato l’avvio della partnership con Convergenze, importante realtà aziendale operante nel settore delle telecomunicazioni leader in Italia.

Idee e progettualità sono emerse da un interessante confronto con oltre trenta imprenditori presenti in un contesto conviviale attorno ad un aperitivo. Una modalità innovativa di incontro che ha facilitato lo scambio di valutazioni ed idee, appunto, da cui è emersa la chiara volontà di costruire insieme un percorso di crescita territoriale. Il prossimo appuntamento si terrà il 15 marzo alle ore 17:30 a Paestum presso La Dispensa. Seguiranno le tappe di Villammare (18 marzo ore 11.00, P.zza Maria Ss Porto Salvo), di Marina di Camerota (24 marzo ore 17.30, Hotel La Scogliera) e di Cannicchio di Pollica (29 marzo ore 17.30, Villa Canniclo).

comunicato stampa

castellabate2 castellabate6 castellabate3

convivium4tourism

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login