Gabetti

Gilio Iannone e Ilenia Rotaroberto conquistano la nona Correre a Scario. Francesco Simone primo tra gli atleti del posto



Sono Gilio Iannone e Ilenia Rotaroberto i trionfatori della nona edizione della Correre a Scario, che ha avuto luogo venerdì scorso, 17 agosto, nel noto centro turistico del Cilento. Il portacolori dell’asd International Security Service è stato il primo a giungere sul traguardo di Piazza Immacolata, dopo aver attraversato gli 8 km del suggestivo percorso tra le stradine del borgo, l’intenso blu del mare del golfo di Policastro e il porto della cittadina.

Alle spalle di Iannone, che bissa la vittoria dello scorso anno, due atleti della Cilento Run, Marco Del Bue e Francesco Simone che ha conquistato anche il premio come primo atleta del posto. Di Scario anche la seconda donna al traguardo, Anna Baldassarri; terza Nicole Christillin.

Per la categoria Juniores 1° Vincenzo Bergaldi, 2° Giovanni Di Giglio e 3° Daniele Crisciuolo per i maschietti, 1° posto per M. Madalena Martorano, 2° per Silvia Allegri e terza Celeste Torre per le femminucce. L’atleta più piccola che ha partecipato alla gara è stata Rossella Steletti, nata il 1° novembre 2015, mentre il riconoscimento per il runner “più maturo” è stato conquistato da Claudio Boscotrecase.

Come da tradizione la manifestazione organizzata dall'ASD Duathlon Sant'Anna, in particolare dai carabinieri Domenico Baldassarri e Vincenzo Iemma, con il patrocinio del Comune di San Giovanni a Piro e del Centro Sportivo Educativo Nazionale di Salerno, oltre all’aspetto sportivo ha avuto un obiettivo solidale: i proventi dell’edizione 2018 saranno utilizzati per la realizzazione di un asilo presso Zanzibar Kedwa in Africa. L’anno scorso l’offerta fu utilizzata per un pozzo di acqua potabile presso l'Ospedale "Italia Day Hospital" di Zanzibar.

Immagini Domenico Lombardi (tutte le foto e i filmati della gara sono disponibili sulla pagina facebook A.S.D. DUATHLON SANT'ANNA)

podio femminilepodio maschile

Altri articoli Sport

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login