Gabetti
Breaking News
Cilento, prende il via domani ''E...Vivi...
Corsa del Mito, Tuttinsieme dedica la nona...
Il Piano di Zona S9 cerca operatori per i servizi...
I Ditelo Voi e I Sonohra alla Festa di...
Sbloccati i fondi Feamp per il porto di Marina di...
Maratea, riapre il porto dopo la mareggiata
Centola, tolleranza zero contro gli...
Camerota, Delegata al Decoro lancia appello ai...
Camerota, sugli smartphone dei cittadini un...
San Giovanni a Piro, terzo incontro sul tema...
Piacenza: alla 166esima Festa della Polizia...
Centola, finanziati 5 progetti per la messa in...
Graficamente Love Cilento
Ad uccidere il giovane Antonio Pascuzzo e' stata...
Alla Corsa del Mito un seminario di aggiornamento...
Carelli nuovo Comandante della stazione dei...
Carnevale del Cilento 2018, vince Marina di...
Lentiscosa, condotta idrica in amianto-cemento:...
Vincenzo Summa di Picerno conquista il Trout...
Franco Magliano della Cilento Run a Seregno per...
Omicidio Pascuzzo, arrestato un 18enne
San Giovanni a Piro a Portici per la...
Capaccio, giornata del benessere tra le erbe...
A Camerota un software innovativo per l'imposta...
Il giovane Antonio Alexander Pascuzzo e' stato...
Buonabitacolo, ritrovato senza vita il corpo di...
Dalla Regione fondi ai musei della civilta...
Scario, auto contro i tavolini di un bar,...
Bianco Tanagro, programma ufficiale e i...
Corsa del Mito, boom di iscritti
Mille studenti per visitare le bellezze di...
Ceraseto in fiamme, il Consigliere regionale Enzo...
Due boati spaventano i cilentani, colpa di 2...
Il Sindaco Pescatore approda al Teatro San Carlo...
Consac apre altri due sportelli fisici a Sapri e...
''Frammenti di emozioni'', la nuova opera di...
Doppia iniziativa del Forum dei Giovani della...
Giuseppe Tripari taglia il traguardo delle 200...
Fiamme avvolgono il Ceraseto, distrutto uno dei...
Fratelli d'Italia, il sindaco di Santa Marina...
Sommozzatore spagnolo salvato dalla Guardia...
Certosa di Padula, dal 7 aprile al 3 giugno Nova...
Battiti di Pesca ritorna tra i banchi di scuola!...
Ritorna il Meeting del Mare, ufficializzati gli...
Incremento delle forze dell'ordine a Camerota,...
Ogni anno, il martedi' dopo Pasqua, il Santuario...
Sapri, prodotti cosmetici e alta moda ''made in...
Torraca, Cittadinanza Onoraria all'Ing. Nicola...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
Pyros 226: speciale elezioni, matrimoni a...
28 milioni di euro per gli artigiani dalla...
A Pasquale Nicodemo e Graziano Sisinni il Gran...
San Giovanni a Piro, nasce l'Associazione...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
A Policastro Bussentino il Corso di Formazione...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...
Foto e Corti dal Cilento, il premio dedicato a...
Bianco Tanagro sempre piu' green! le...
Echi dal mare: 'Tuttinsieme' indice la terza...
BUONISSIMI 2018, ufficializzate le coordinate...

San Giovanni a Piro a Portici per la presentazione del nuovo libro di Leandro Limoccia



Lunedì 23 aprile, a Portici dalle ore 16 presso Villa Fernandes, bene confiscato alla camorra,  si terrà la presentazione del nuovo libro di Leandro Limoccia, "Criminalità economica e casi di studio", edito da Edizioni Scientifiche Italiane (Napoli 2017).

L'incontro è organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università  degli studi della Campania Luigi Vanvitelli, dal Collegamento Campano Contro le Camorre "G.Franciosi" e dall'Associazione Libera (Coordinamento di Napoli e Presidio Portici "Teresa Buonocore Claudio Taglialatela") con il Patrocinio del Comune di Portici.

Saranno presenti alla manifestazione i Sindaci di San Giovanni a Piro, l'avv. Ferdinando Palazzo, e di Casalnuovo, l'avv. Massimo Pelliccia, che cureranno i saluti istituzionali assieme a Gian Maria Piccinelli, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche "Jean Monnet" dell'Università  degli studi della Campania Luigi Vanvitelli, e Antonio D'Amore, Referente Provinciale di Libera.

Seguirà l'introduzione di Gianni Cerchia, Professore Associato di Storia Contemporanea, Dipartimento di Economia, Università degli Studi del Molise.

Discuteranno del testo con l'Autore:

- Antonio Bassolino, Presidente della Fondazione SUDD;

- Don Tonino Palmese, Vicario Episcopale dell'Arcidiocesi di Napoli;

- Franco Roberti, già Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo;

- Isaia Sales, Docente di Storia delle mafie dell'Università Suor Orsola Benincasa;

- Giovanni Tartaglia Porcini, già Sostituto Procuratore della Repubblica di Benevento;

- Roberto Vona, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese dell'Università Federico II di Napoli.

"Criminalità economica e casi studio"di Leandro Limoccia

"Vengono in mente svariate considerazioni nel leggere questo importante lavoro di Leandro Limoccia, - scrive nella Presentazione Vincenzo Ruggiero - come ad esempio il nesso tra impresa e criminalità, tra la cultura politica di un paese e le trame illecite che la compongono, tra i codici comportamentali dei fuorilegge e i meccanismi legittimi dell’accaparramento. Sono considerazioni dettate dalla lettura di questo testo, dal quale traspare in più punti la trasformazione della criminalità organizzata in Italia e la sua assimilazione a forme di crimine dei colletti bianchi".

"Importante e significativa Opera innovativa, ricca e molto qualificata. - aggiunge nella prefazione Federico Cafiero de Raho - 1) Promuove la ricerca transdisciplinare che impasta aspetti giuridici, sociologici, epistemologici, etici, filosofici, economici, criminologici, psicologici. Propone, inoltre, un lavoro innovativo più profondo, più critico, più consapevole; 2) coglie la complessità della legislazione che regola i rapporti tra imprese, cittadini, istituzioni; individua i fondamentali concetti e argomenti; produce la strumentazione interpretativa per comprendere i molteplici aspetti delle reti d’impresa a livello nazionale ed internazionale; indica criticità ed elementi di forza nella costruzione di modelli efficaci dell’attività di impresa; dedica uno spazio significativo alle novità degli ultimi anni delle imprese; 3) evidenzia la mutevolezza camaleontica del crimine dove la corruzione si fa mafia e la mafia si fa corruzione, insieme; 4) sottolinea la necessità del contrasto al riciclaggio, al finanziamento del terrorismo e alle mafie transnazionali; 5) presenta la lettura sociale, economica, politica della realtà mafiosa del nostro Paese e l’intreccia con quella giudiziaria, attraverso l’esame di ben 15 casi studio sulla criminalità economica; 6) assolve al compito di un libro universitario e cioè essere uno strumento attraente di supporto dell’attività didattica e contemporaneamente essere un arnese divulgativo rivolto a tutti, per raccogliere idee, dialogare, stimolare criticità e mettersi in mutua comunicazione; 7) favorisce il legame tra il sapere, i civismi delineati nel libro e lo sviluppo dell’imprenditorialità per una economia di giustizia".

L'AUTORE 

Leandro Limoccia è dottore di ricerca in Diritto Comparato e Processi d’Integrazione e avvocato. Ha conseguito il Master Universitario in Mediazione familiare e dei conflitti interpersonali e il Master Universitario in valorizzazione e gestione dei beni confiscati alle mafie. Svolge attività didattica e scientifica presso il Dipartimento di Scienze Politiche «Jean Monnet» dell’Università degli Studi della Campania «Luigi Vanvitelli». In questi anni presso il Dipartimento di Scienze Politiche ha coordinato il corso «Società e Giustizia» e svolto ricerche sulla cittadinanza e le mafie. Inoltre è stato Docente di Sociologia della devianza e della criminalità e componente del Comitato Scientifico del Corso di Alta Formazione Dottrina Sociale della Chiesa e Costituzione Italiana presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose «S. Pietro» di Caserta della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale. Tra i suoi ultimi scritti: Cittadinanza digitale e legalità in Terra di Lavoro (2012); Diritto Penitenziario e Dignità Umana (2012); Reti d’imprese (2017).

Altri articoli cultura

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login