Zazza
Breaking News
L'Istituto Teodoro Gaza partecipa alla 12a...
A Sala Consilina, un convegno sulla Pace fiscale
San Giovanni a Piro, Birba scomparsa da una...
San Giovanni a Piro, pile e placche nuove per il...
Celle di Bulgheria, ristrutturata la fontana piu...
La Pastorale Familiare e Vita organizza il quinto...
Borse di studio per gli studenti delle scuole...
Telesoccorso gratuito per anziani e disabili, al...
Torraca: il campo sportivo in memoria dei due...
Piano di Zona S9, 724mila euro per l'occupazione...
Camerota, progetto asilo nido ammesso a...
La Citta' di Salerno chiude, licenziati tutti i...
Il Consigliere provinciale Carmelo Stanziola neo...
Parco Nazionale del Cilento: Patrocini e...
Procede l'iter per la strada Camerota-Lentiscosa
L'abbraccio sangiovannese per il popolo...
Nel Parco del Cilento la seconda edizione della...
Piano di Zona S9, in arrivo due nuove autovetture...
Studenti cilentani al lavoro in Capitaneria di...
Torraca, al via i lavori per la metanizzazione
L'Associazione Il Tempo per L'oro di Sapri...
Online il nuovo sito web istituzionale del Comune...
Promozione delle imprese che puntano al futuro,...
Eletto il nuovo Consiglio provinciale di Salerno....
Graficamente: tanta voglia di riscatto del...
Camerota, a mensa una figura esperta per bambini...
Una Marcia per la Pace, le immagini da San...
La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e...
Eletto il nuovo direttivo della Pro Loco San...
Giorno della Memoria, a Salerno la consegna della...
Cilento di Corsa 2019, svelate le 14 tappe del...

Storie...in Piazza accoglie Wanda Marasco (FOTO)



Continua la rassegna culturale Storie…in Piazza - Cultuart organizzata dal Comune di San Giovanni a Piro. Dopo Marcello Fois, Piazza Teodoro Gaza di San Giovanni a Piro ha avuto il piacere di accogliere Wanda Marasco, che ha presentato il suo ultimo libro, intitolato “La compagnia delle anime finte”.

Scrittrice, maestra, poetessa e teatrante, la Marasco ha trasposto la sua ecletticità raccontando la storia di una madre e di una figlia, calate nella carnale e poetica Napoli, trattando argomenti antropologici, sociologici e culturali, senza dimenticare l’animo umano che caratterizza queste vicende umane.

L’evento, introdotto da Annalisa Cetrangolo e dal Sindaco Ferdinando Palazzo, è stato mediato dall’Avvocato Franco Maldonato e da Patrizia Cetrangolo.

Di seguito la trama de “La compagnia delle anime finte”: Dalla collina di Capodimonte, la «Posillipo povera», Rosa guarda Napoli e parla al corpo di Vincenzina, la madre morta. Le parla per riparare al guasto che le ha unite oltre il legame di sangue e ha marchiato irrimediabilmente la vita di entrambe. Immergendosi «nelle viscere di un purgatorio pubblico e privato», Rosa rivive la storia di sua madre: l’infanzia povera in un’arida campagna alle porte della città; l’incontro, tra le macerie del dopoguerra, con Rafele, il suo futuro padre, erede di un casato recluso nella cupa vastità di un grande appartamento in via Duomo; il prestito a usura praticato nel formicolante intrico dei vicoli, dove il rumore dei mercati e della violenza sembra appartenere a un furore cosmico.

È una narrazione di soprusi subìti e inferti, di fragilità e di ferocia. Ed è la messinscena corale di molte altre storie, di «anime finte» che popolano i vicoli e, come attori di un medesimo dramma, entrano sulla ribalta della memoria: Annarella, amica e demone dell’infanzia e dell’adolescenza, Emilia, la ragazzina che «ride a scroscio» e torna un giorno dal bosco con le gambe insanguinate, il maestro Nunziata, utopico e incandescente, Mariomaria, «la creatura che ha dentro di sé una preghiera rovesciata», Iolanda, la sorella «bella e stupetiata»…

Prossimo appuntamento del cartellone “Storie…in Piazza - Cultuart” lunedì 20, Scario – Riviera di Ponente h 22, con il giudice Nicola Graziano e il testo “Matricola zero zero uno”.

Giuseppe Grieco - foto Antonio Angri

M17_0665M17_0663-ModificaM17_0668-ModificaM17_0678M17_0677M17_0695M17_0684-ModificaM17_0693M17_0710-ModificaM17_0699M17_0705-ModificaM17_0735-ModificaM17_0724-ModificaM17_0758M17_0748-ModificaM17_0749-ModificaM17_0752M17_0763-ModificaM17_0757-ModificaM17_0779M17_0809M17_0798-ModificaM17_0815-Modifica

Altri articoli cultura

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login