Gabetti
Breaking News
Festival internazionale delle Mongolfiere: in...
Dalla Regione fondi per la Biblioteca Comunale...
Vibonati: beccati 30 individui dal nuovo sistema...
Presso il Santuario di Santa Rosalia in...
San Giovanni a Piro: cure termali gratuite per i...
Concorso pubblico per 28 laureati presso l'Agcm...
Senzatetto a Sapri: Cittadinanzattiva scrive alla...
Il Capo di 1a classe Michele Danza nuovo...
Studenti campani in vacanza premio nel Parco...
In mostra a Sanremo il Presidio Slow Food ''Il...
Davide Benincasa e Lucia Novara conquistano a...
Nasce il Consorzio ''Cilento - Golfo di...
Scosse di bassa magnitudo nel mare di Pisciotta,...
Mariafrancesca Fimiani supera brillantemente la...
250 persone da tutta Italia in vacanza nel golfo...
Cilento Experience: un territorio da vivere. Tra...
Sempre allegri con la Bandabardo'
Dominga Jorgista Montano apre il concerto della...
Celle di Bulgheria, studenti sicuri con l'aiuto...
La sinfonia di Calcaterra alla Camerota Live 2017...
Sulle note dell'Alfano I Jazz Ensemble, Franco...
Diluvio di applausi per i Latitanti (VIDEO E FOTO)
Borse di studio anno accademico 2017/2018,...
Terminata l'avventura di ''Terre del Bussento'' a...
La Rai sceglie Maratea per il Capodanno 2018
Sul mare di Scario luccica la poesia di Peppe...
Il Maestro Avitabile in concerto...sotto la...
La taranta conquista Bosco
Conferito il Premio Ortega 2017 al Prof. Claudio...
Sulle note di Equinozio, la tradizione bandistica...
1917 - 2017, 100 anni dal restauro della...
Il dott. Minardi Segretario Generale
Pyros 219: finalmente Tornito...e tanto altro!
Scario sul mensile ''Pescare Mare'', la storica...
L'ex Ministro Pecoraro Scanio nell'AMP Infreschi...
Mediterraneo da remare con Dario Tamburrano, in...
Approvato il calendario scolastico 2017/2018, si...
IV edizione per ''Storie...in piazza''. Questa...

Classifica della qualita' delle acque per il 2017: eccellente il mare della Masseta. Bocciato il tratto Radice del molo di sottoflutto Torre Oliva



Puntualmente, all'inizio di gennaio, l'Arpac (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Campania) pubblica la classifica della qualità delle acque di balneazione per il nuovo anno.

Per il 2017 i dati, rivelati sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n°91 del 30 dicembre 2016 (Delibera della Giunta Regionale n° 769 del 28/12/2016), attestano l'eccellenza del mare cilentano.

Per il Comune di San Giovanni a Piro, confermata l'eccellenza (che è il valore massimo della classificazione) per le acque della Masseta: "dei Gabbiani", dal Vallone del Marcellino alla Grotta dell'Inferno; "Costa della Masseta", da Grotta dell'Inferno a Grotta Grande; "Punta Spinosa", da Grotta Grande a Punta Garagliano; "Faro", da Punta Garagliano alla Radice del molo di sovraflutto.

Bocciate invece le acque del tratto denominato "Scario", dalla Radice del molo di sottoflutto alla Torre dell'Oliva, che passano in due anni da "eccellenti" (2015) a "buone" (2016) e, infine, "scarse" (2017). Le acque di qualità “scarsa” sono temporaneamente vietate alla balneazione. Nella Delibera è specificato che toccherà ora al comune (che dovrà adottare "adeguate misure per impedire, ridurre o eliminare le cause di inquinamento") l'individuazione delle cause del mancato raggiungimento dello status qualitativo “sufficiente”.

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login