Breaking News
Sottoscritto il Progetto Il Golfo fa l'ECO
L'Istituto T. Gaza organizza il 13esimo Premio di...
Operatori funebri, iscrizione obbligatoria al...
Guerra e pace, la missione dei nostri soldati
San Pietro a Corte nei Secoli, la visione...
Diversi veicoli abbandonati nel Parco del Cilento...
'A Prescindere...': dal 21 al 23 luglio la 5a...
Immigrati, la smentita del dott. Davide D'Angelo
Parte a Sapri il progetto Breath - Tempo di...
Terminata l'esperienza sanremese, parola ai...
Tutto quello che fai con il cuore sa d'amore
'Multe in arrivo', 'ci fanno pena': il risultato...
Borsa di Studio Torre VTS Genova anno 2016, in...
Casa Sanremo, le voci dei protagonisti di Terre...
Il Rotary in campo per la diagnosi precoce del...
Presentato ufficialmente il Club Napoli Basso...
Ritorna la sezione Aiga di Vallo della Lucania,...
Bollette Consac non recapitate. L'azienda:...
Feri' un concittadino con il coltello: 52enne di...
Variante Bussentina: senso unico alternato in...
Ente Parco: chiederemo al Ministero la...
La Corsalonga Sangiovannese e il circuito Cilento...
Al via l'iniziativa Film& del Cineteatro...
Capitello, raccolti sulla spiaggia 50 sacchi di...
La programmazione fino a marzo del Cineteatro...
Solarbox, il progetto del Leonardo Da Vinci di...
Consac, uscita la lista dei concorrenti ammessi...
Fondi UE, stanziati 17 milioni per i liberi...
Maratea: l'allerta di Protezione Civile arriva...
Sorrentino in Provincia, Festa dei Rioni,...
Cilento di Corsa 2017, ufficializzate le 11 tappe
Il Premio letterario Roccagloriosa giunge alla...
Obbligo di pneumatici da neve o catene a bordo...
Classifica della qualita' delle acque per il...
Obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve da...
Il Vescovo De Luca consacra il nuovo Altare in...
SPOT-CILENTO GIOVANE, concorso di idee per la...
Avviso: pulizia strade, attenzione ai divieti di...

Classifica della qualita' delle acque per il 2017: eccellente il mare della Masseta. Bocciato il tratto Radice del molo di sottoflutto Torre Oliva



Puntualmente, all'inizio di gennaio, l'Arpac (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Campania) pubblica la classifica della qualità delle acque di balneazione per il nuovo anno.

Per il 2017 i dati, rivelati sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n°91 del 30 dicembre 2016 (Delibera della Giunta Regionale n° 769 del 28/12/2016), attestano l'eccellenza del mare cilentano.

Per il Comune di San Giovanni a Piro, confermata l'eccellenza (che è il valore massimo della classificazione) per le acque della Masseta: "dei Gabbiani", dal Vallone del Marcellino alla Grotta dell'Inferno; "Costa della Masseta", da Grotta dell'Inferno a Grotta Grande; "Punta Spinosa", da Grotta Grande a Punta Garagliano; "Faro", da Punta Garagliano alla Radice del molo di sovraflutto.

Bocciate invece le acque del tratto denominato "Scario", dalla Radice del molo di sottoflutto alla Torre dell'Oliva, che passano in due anni da "eccellenti" (2015) a "buone" (2016) e, infine, "scarse" (2017). Le acque di qualità “scarsa” sono temporaneamente vietate alla balneazione. Nella Delibera è specificato che toccherà ora al comune (che dovrà adottare "adeguate misure per impedire, ridurre o eliminare le cause di inquinamento") l'individuazione delle cause del mancato raggiungimento dello status qualitativo “sufficiente”.

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login