Zazza
Breaking News
San Giovanni a Piro, pile e placche nuove per il...
Celle di Bulgheria, ristrutturata la fontana piu...
La Pastorale Familiare e Vita organizza il quinto...
Borse di studio per gli studenti delle scuole...
Telesoccorso gratuito per anziani e disabili, al...
Torraca: il campo sportivo in memoria dei due...
Piano di Zona S9, 724mila euro per l'occupazione...
Camerota, progetto asilo nido ammesso a...
La Citta' di Salerno chiude, licenziati tutti i...
Il Consigliere provinciale Carmelo Stanziola neo...
Parco Nazionale del Cilento: Patrocini e...
Procede l'iter per la strada Camerota-Lentiscosa
L'abbraccio sangiovannese per il popolo...
Nel Parco del Cilento la seconda edizione della...
Piano di Zona S9, in arrivo due nuove autovetture...
Studenti cilentani al lavoro in Capitaneria di...
Torraca, al via i lavori per la metanizzazione
L'Associazione Il Tempo per L'oro di Sapri...
Online il nuovo sito web istituzionale del Comune...
Promozione delle imprese che puntano al futuro,...
Eletto il nuovo Consiglio provinciale di Salerno....
Graficamente: tanta voglia di riscatto del...
Celle di Bulgheria, pacchi alimentari per le...
I pizzaioli del Cilento a scuola di pizza gourmet...
Camerota, a mensa una figura esperta per bambini...
Una Marcia per la Pace, le immagini da San...
La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e...
Eletto il nuovo direttivo della Pro Loco San...
Giorno della Memoria, a Salerno la consegna della...
Cilento di Corsa 2019, svelate le 14 tappe del...
Nasce il Coro polifonico Ad Arte, diretto dal...
XXVII Rapporto immigrazione caritas e migrantes...

Scario, nuove limitazioni e divieti nel centro abitato per veicoli che trasportano imbarcazioni



Avviso ai cittadini: nuove limitazioni e divieti nel centro abitato di Scario arrivano dal Comune di San Giovanni a Piro per i veicoli trasportanti natanti.

L'Ordinanza sindacale n° 35 del 26 aprile (in allegato) recita: "Considerata la necessità di confermare le norme che regolano il transito nel centro abitato di Scario da parte di mezzi pesanti e/o articolati che trasportano imbarcazioni di varia natura e misura verso il porto, dato atto che il transito di tali mezzi può creare difficoltà al transito veicolare, intasamenti alle intersezioni stradali e sulle vie comunali, con gravi ripercussioni sulla praticabilità dell'intera rete viaria, oltre a rilevanti pericoli di sicurezza per i pedoni e per gli elementi di arredo cittadino, considerato, altresì, che le strade Via Salita La Piana e Via Principe Amedeo sono interessate da lavori (miglioramento funzionale del sistema depurativo), il transito è vietato nel centro abitato di Scario, precisamente in via Salita La Piana, via Principe Amedeo, via Faro, via Lungomare Marconi, via Giardino, via Bivio, dal 1 maggio al 30 settembre, dal lunedì al venerdì dalle ore 8:10 alle ore 14:50 – dalle ore 16:10 alle ore 18:50 – dalle ore 20:10 alle ore 05:50, il sabato e i giorni festivi dalle ore 08:10 alle ore 18:50 e dalle ore 20:10 alle ore 05:50".

L'ordinanza del Sindaco Ferdinando Palazzo arriva per salvaguardare il centro storico e le zone aventi valore storico, artistico e ambientale, "considerata anche la peculiarità del territorio di Scario caratterizzato da pochi assi viari fortemente congestionati dal traffico veicolare e pedonale che si intensifica notevolmente durante il periodo estivo, aggravato dagli ultimi lavori in corso".

 Giuseppe Grieco

 Allegato 1

Altri articoli Avvisi al cittadino

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login