Zazza
Breaking News
L'Istituto Teodoro Gaza partecipa alla 12a...
A Sala Consilina, un convegno sulla Pace fiscale
San Giovanni a Piro, Birba scomparsa da una...
San Giovanni a Piro, pile e placche nuove per il...
Celle di Bulgheria, ristrutturata la fontana piu...
La Pastorale Familiare e Vita organizza il quinto...
Borse di studio per gli studenti delle scuole...
Telesoccorso gratuito per anziani e disabili, al...
Torraca: il campo sportivo in memoria dei due...
Piano di Zona S9, 724mila euro per l'occupazione...
Camerota, progetto asilo nido ammesso a...
La Citta' di Salerno chiude, licenziati tutti i...
Il Consigliere provinciale Carmelo Stanziola neo...
Parco Nazionale del Cilento: Patrocini e...
Procede l'iter per la strada Camerota-Lentiscosa
L'abbraccio sangiovannese per il popolo...
Nel Parco del Cilento la seconda edizione della...
Piano di Zona S9, in arrivo due nuove autovetture...
Studenti cilentani al lavoro in Capitaneria di...
Torraca, al via i lavori per la metanizzazione
L'Associazione Il Tempo per L'oro di Sapri...
Online il nuovo sito web istituzionale del Comune...
Promozione delle imprese che puntano al futuro,...
Eletto il nuovo Consiglio provinciale di Salerno....
Graficamente: tanta voglia di riscatto del...
Camerota, a mensa una figura esperta per bambini...
Una Marcia per la Pace, le immagini da San...
La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e...
Eletto il nuovo direttivo della Pro Loco San...
Giorno della Memoria, a Salerno la consegna della...
Cilento di Corsa 2019, svelate le 14 tappe del...

Giorno della Memoria, a Salerno la consegna della Medaglia d'Onore al 105enne Felice Magliano di San Giovanni a Piro



Oggi presso il Salone Azzurro della Prefettura di Salerno, in concomitanza con la celebrazione nazionale al Quirinale, si è tenuta la cerimonia commemorativa del “Giorno della memoria”, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati. L’evento è stato organizzato dalla Prefettura in collaborazione con la “Società Dante Alighieri”, comitato di Salerno.

Nel corso dell’iniziativa sono stati ricordati 7 cittadini della Provincia di Salerno, rinchiusi nel lager nazisti, ai quali il Presidente della Repubblica ha conferito la medaglia d’onore. Tra questi, Felice Magliano, 105enne di San Giovanni a Piro. A ricevere il riconoscimento il nipote Felice Cetrangolo, accompagnato dal Sindaco di San Giovanni a Piro, l’avvocato Ferdinando Palazzo. Presenti anche i nipoti Gerardo Magliano, Sandro e Luca Paladino e il Vicesindaco e Consigliere Provinciale di Salerno Pasquale Sorrentino.

La premiazione è stata anticipata da un breve riassunto delle vicende vissute dall’ultracentenario durante la seconda guerra mondiale e dall’emozionante intervista realizzata da Jepis Bottega dal titolo “Mangiare come noi, pagare come noi, vestire come noi” (il video lo trovate in basso).   

Il famoso nonno cilentano, fiore all’occhiello della comunità di San Giovanni a Piro, il 28 agosto dello scorso anno presso il Santuario della Madonna di Pietrasanta ha ricevuto, dalle mani del Colonnello Gabriele De Feo del Comando Forze Operative Sud di Napoli, la Medaglia al Merito per le campagne di Guerra 1940-45 (le immagini qui sotto).

Altri articoli Eventi

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login